Play off prima divisione: gara 1 al Volley Pesaro

VOLLEY PESARO: Balleroni, Casicci (K), Coli, Fattori, Gabucci, Ioni,  Montesi Prina, Vaccarini, Miliffi (L1), Gaudenzi (L2)
ALL: Portavia
MONTEFELTRO VOLLEY: Canuti, Fabbri Gia, Fabbri Giu, Ghiselli, Lazzari, Moisii, Pagnetti, Polidori, Severi, Tiberi (K), Ventura,  Ciandrini (L)
ALL: Mariotti
ASS: Matteucci
ARBITRI: Santoniccolo di Sant’Angelo in Vado e Spaccaluti di Fano.
PESARO: Inizia nel migliore dei modi l’avventura playoff della prima divisione pesarese; le ragazze allenate da Luigi Portavia si impongono in rimonta sul Montefeltro per 3-1 con questi punteggi (14-25, 25-21, 25-20, 25-12) e facendo un passo importante verso l’obiettivo finale promozione distante ora una sola vittoria.
Sono le ospiti a partire meglio nel primo set segnando tre punti consecutivi. Il vantaggio di Montefeltro aumenta fino ad arrivare a +5 (2-7) e coach Portavia  chiama immediatamente il time out.  Al rientro in campo le cose non cambiano e le ospiti spingono ancor più sull’acceleratore aiutate anche dai tanti errori delle nostre ragazze. Il distacco cresce ancora fino al -7 (5-12) e l’allenatore di casa esaurisce anzitempo le proprie sospensioni discrezionali. Quando si torna in campo Volley Pesaro ha una reazione d’orgoglio e con un parziale di 4-1 con Fattori sugli scudi (tre ace per lei) prova a riportarsi sotto sul -4 (9-13) ma è solo un illusione: ospiti che infatti allungano definitivamente a +10 (11-21). Tre ace di fila firmati Gabucci provano a  ridurre il gap tra le due formazioni (14-21). Montefeltro però torna ad  avere il proprio vantaggio in doppia cifra così come le possibilità per trovare lo 0-1. Chiusura alla prima occasione utile (14-25 il risultato finale).
Dopo un iniziale equilibrio sono le pesaresi (con doppio ace di Montesi ad avere il primo doppio vantaggio sul 4-2. Ma tutto torna in equilibrio con le due compagini che procedono a braccetto fino al +1 ospite quando le padrone di casa con Montesi sugli scudi (tre ace per lei) firma il 7-0 che permette alle locali di allungare sul +6 (16-10) che costringe mister Mariotti a sospendere il gioco per la prima volta nell’intero incontro.  Mossa che sembra azzeccata visto che le giocatrici provenienti da Sassocorvaro si riavvicinano pericolosamente a -3 (18-15 prima e 19-16 poi). Coach Portavia richiama in panchina le proprie atlete. Alla ripresa del gioco è Fattori dai nove metri con un doppio ace a regalare il nuovo +5 (23-18) alle proprie compagne di squadra mentre l’allenatore ospite esaurira gli stop discrezionali a propria disposizione. Le ragazze in maglia biancoblu realizzeranno anche il punto successivo che regalerà loro ben sei opportunità per pareggiare i conti. Tre vengono annullate ma la quarta è quella buona: il punto del pari è firmato da un’ottima giocata dal centro di Ioni (finisce 25-21 per le padrone di casa).
Le ospiti provano un mini allungo ad inizio terzo parziale (1-3) subito recuperato da Casicci e compagne. La partita a questo punto diventa spettacolare con le due squadre che scappano e si riprendono per larghissimi tratti. Pesaro prova ad allungare sul +4 (19-15) ma le ospiti reagiscono rabbiosamente riportandosi a -1 (19-18). Mister Portavia chiama tempo e la sua squadra ne beneficia visto che realizzera’ tre punti di fila: stavolta è la panchina ospite a fermare tutto. Le pesaresi sono però ormai in trans agonistica e riescono a portarsi sul 2-1 imponendosi col punteggio di 25-20.
Ci pensa il duo Ioni-Montesi a firmare il primo allungo locale della quarta frazione (7-1) che obbliga l’allenatore ospite a chiedere il tempo. Al rientro in campo le cose non cambiano; la numero 10 in casacca biancoblu firma altri due servizi vincenti ed il vantaggio locale  raggiunge gli undici punti di margine (12-1). Anche Balleroni e Fattori martellano a tutto spiano la metà campo avversaria. Non fa paura la timida reazione ospite che firmando un parziale di 2-5  prova a rientrare in partita portandosi sul 14-6. Ci pensa il capitano biancoblu con un ace coadiuvatq da Prina a spegnere definitivamente ogni speranza di possibile rimonta (anche se il set in verità non è mai stato in discussione). Le padrone di casa si impongono col punteggio di 25-12 e si portano avanti nella serie di semifinale.
Gara due è programmata per giovedì 3 maggio alle ore 21:15 presso la palestra di Sassocorvaro.
MIGLIORI SEI: PESARO: Casicci, Balleroni, Montesi; MONTEFELTRO: Canuti, Lazzari, Moisii
Volley Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...