PONTEVECCHIO (VALLEFOGLIA) – Linea Gotica Amarcord

Ponte romano a quattro arcate a tutto sesto, lungo metri 70 e alto metri 20. Fu distrutto nel 1944 dai Tedeschi in ritirata. Il 28 e 29 agosto 1944 le truppe alleate liberarono la zona compresa tra Urbino e Pesaro e quindi anche il territorio di Colbordolo. In quei giorni Radio Londra dava comunicazione sul bollettino di guerra dell’occupazione del Monte di Colbordolo e Montefabbri. I mezzi corazzati alleati raggiunsero il paese risalendo la Via cupa, accolti festosamente dalla popolazione all’estremo delle forze per le sofferenze patite a causa della lunga guerra e per i disagi subiti durante il lungo periodo di sfollamento nelle zone di Serra di Genga, Coldelce e Urbino.

 

MASSIMO MAGI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...