La Vis conquista il primato con la vittoria a Francavilla: 2-0!

Con una prestazione straordinaria la VIS si prende il primato in classifica a due giornate dal termine. Ormai certe imprese sembrano ordinaria amministrazione ma chi sa di calcio non può non esaltare l’autentico capolavoro di questa squadra che conquista i tre punti del sorpasso a Francavilla al Mare. Con una partita dominata nel primo tempo, dove oltre al gol del vantaggio ha avuto altre occasioni nette, ed una seconda frazione di gioco in cui ha gestito la reazione dei padroni di casa ed è andata al raddoppio, la VIS legittima autorevolmente il merito del risultato.
Primo tempo.
Subito in pressione la VIS, un innocuo passaggio indietro di Sembrioni, con il portiere Frangioni costretto ad inseguire la palla e liberare, per l’attacco di Baldazzi (5′).
La VIS prende in mano le redini della partita, Carta vede il portiere leggermente fuori e si inventa un tiro da 35 metri che si infrange sulla traversa (16).
Buonocunto è un pericolo costante per la difesa giallorossa. In tre occasioni, nel giro di pochi minuti, cerca di colpire. Il primo tiro è deviato (22′), gli altri due alti sulla traversa (29′ e 35′).
Punizione di Radi, Fargione para (39′).
Naturalmente la cronaca non rende giustizia al dominio della VIS che pressa, impedisce qualunque costruzione del gioco agli avversari e sfodera a sua volta un bel calcio che la porta spesso ad offendere pericolosamente.
Il meritato vantaggio si concretizza con uno splendido assist di Baldazzi che pesca dalla parte opposta Olcese (tra due avversari) e in corsa trafigge il portiere. Gol bellissimo (41′).
Potrebbe raddoppiare subito l’attaccante argentino, grazie ad un cross perfetto di Buonocunto. Sul colpo di testa il portiere compie un vero miracolo (45′).
Secondo tempo.
Si inizia come si era concluso, con la VIS in avanti, Baldazzi tira largo (47′).
Si vede il Francavilla che tenta una reazione. Banegas, imbeccato in area, ci prova di testa, Marfella è attento (48′).
I padroni di casa ottengono il primo angolo al 57′. Ora ci provano ma la VIS controlla agevolmente.
Il raddoppio: Paoli innesca in profondità Boccioletti che crossa in area, la difesa cincischia, Olcese appostato, scaraventa in rete (66′).
Pressione VIS con Buonocunto che serve Carta, il tiro è alto (67′).
Ora è pura gestione, il vantaggio è netto.
La VIS torna a casa con il risultato pieno e buone notizie dagli altri campi. Il primo posto raggiunto è assolutamente meritato ed ora dipend solo da noi il riuscire a portare questa classifica fino alla fine.

VIS PESARO 1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...