Serie D: myCicero – Fermo 3 – 2

VOLLEY PESARO: Aluigi, Agricola, Bartolucci, Cambrini, Del Monte, Magi, Terenzi, Stafoggia (k), Tomassini, Vagnini (L1) Cesarini (L2).
FERMO: Bellabarba, Capancioni, Cappelletti, Paolini, Polini, Properzi, Rastelli (k), Rongoni, Valente, Seccia (L)
ALL: Postacchini
V ALL: Onori
ARBITRO: Caldarigi di San  Lorenzo in Campo
PESARO – Vittoria con rammarico: è questo il responso dell’ultima giornata giocata dalla myCicero in serie D. La squadra di casa si impone per 3-2 (26-24; 25-22;15-25; 19-25; 15-12) su Fermo ma il risultato non è sufficiente a centrare la semifinale playoff.
Partenza lanciata biancoblu: subito 4-0 col duo Aluigi (anche un ace per lei)-Terenzi. Ma Fermo trova il sorpasso firmando cinque punti consecutivi. È un continuo alternarsi tra le due formazioni. Magi è grande protagonista del finale di set. Regala il sorpasso (19-18) e costringendo le ospiti a fermare il gioco. Mossa azzeccata visto che Fermo firma tre punti di fila riportandosi avanti di due (19-21). Ma Pesaro non molla e con la coppia Magi-Bartolucci (entrata per Agricola) si riporta subito in parità trovando il sorpasso che le regala il set point (24-23) che però non viene sfruttato. Si va ai vantaggi e le locali chiudono immediatamente portandosi avanti (26-24).
È sempre Fermo a dettare legge nel secondo set; massimo vantaggio ospite che arriva a tre punti (12-15) ma un break firmato Magi (due ace di fila per lei) offre il primo vantaggio alla myCicero (17-16). Ospiti che però non vogliono mollare e firmano il contrappasso sul 17-20. Gambelli chiama time out. Al rientro in campo un lunghissimo break firmato Stafoggia (con tre ace) da il vantaggio alle locali e quattro occasioni di 2-0. Due vengono annullate ma la terza è quella buona: chiude Cambrini e il punteggio finale è 25-22 per le padrone di casa.
Tre ace di Magi sanciscono l’ottimo avvio locale nel terzo set. Col successivo attacco di Terenzi il +3 (4-1) viene confermato. Rabbiosamente le ospiti reagiscono firmando ben sei punti consecutivi e trovando il sorpasso (4-7). Le ospiti sul 7-10 allungano ancora costringendo Gambelli a finire anzitempo gli stop discrezionali. (Primo chiamato sul 7-12 e il successivo sul 7-14). Il distacco che raggiunge gli otto punti verrà poi ampliato a 10 punti (13-23). Due ace consecutivi di Dal Monte danno il -8 alle locali ma è ormai troppo tardi per tentare il recupero.  Fermo accorcia le distanze imponendosi per 15-25.
Parte col doppio vantaggio il quarto parziale della myCicero: i due punti di margine locali durano fino al 10-8 quando Fermo firma lo 0-5 che regala loro il primo vantaggio (10-13) costringendo il mister delle padrone di casa a bloccare le ostilità. Il distacco  si amplia ulteriormente ed arriva a -7 (15-22). Il doppio ace di Dal Monte prova ad abbozzare una rimonta sul -5 (17-22) ma Fermo non si scompone e pareggia i conti vincendo per 19-25.
I primi tre punti del tie break sono di marca ospite ma la coppia Bartolucci-Stafoggia pareggia immediatamente i conti. Da qui in avanti si procede a punti alternati fino al 6-5 pesarese quando Fermo trova  l’1-3  che da loro il +1 (è 7-8 al cambio campo). Ma la reazione locale è ottima. È Magi a scatenarsi al servizio e a dare il successo alle pesaresi che si impongono così col punteggio di 15-11.
“Abbiamo giocato due set quasi perfetti- commenta Gambelli a fine incontro – poi dal terzo in avanti qualcosa si è inceppato e loro di conseguenza sono salite di intensità. Siamo state brave a riprenderci chiudendo col successo al tie break un cammino comunque importante: in questo campionato di alto livello abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunque. La stagione però non è ancora finita ci sono ancora le Under (16 e 18 impegnate nei tornei regionali – ndr) dove speriamo di ottenere ottimi risultati. Giocando come stasera a mio avviso possiamo regalarci grandi soddisfazioni”
MIGLIORI PESARO: Stafoggia, Magi, Cambrini. MIGLIORI FERMO: Rastrelli, Rengoni, Seccia
Volley Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...