Il 14 aprile al Teatro Rossini di Pesaro il convegno per una musica a misura di bambino


 

Interverranno rappresentanti di El Sistema di José Antonio Abreu

 

 

Sabato 14 aprile alle 15.30 al Teatro Rossini di Pesaro si terrà il convegno Per una musica a misura di bambino. L’evento, che si chiuderà alle 19.30 con un concerto di orchestre e cori giovanili da tutta Italia, è intitolato alla memoria di José Antonio Abreu, il musicista, educatore e accademico venezuelano, recentemente scomparso, fondatore di El Sistema, il modello didattico di educazione musicale pubblica, diffusa e capillare, con accesso gratuito e libero per bambini di tutti i ceti sociali.

 

Interverranno al convegno il drammaturgo e storico della musica Guido Barbieri; Elisa Sologni della Hilti Foundation, che sostiene El Sistema; Jhonny Gomez e Naybeth Garcia di El Sistema; Giuseppe Laudani di Sistema Italia. Ad essi saranno richiesti approfondimenti tematici e il racconto della realizzazione di esperienze musicali inclusive avvenute sia sul territorio nazionale che internazionale.

Al termine del dibattito, saranno protagonisti del concerto conclusivo l’Orchestra Diego Valeri, l’Orchestra Libera Musica, l’Orchestra Nucleo di Macerata, l’Orchestra Vivaldini di Torino, il Coro Libere Voci, il Coro di Mani bianche del Veneto e il Coro degli alunni “Una scuola tra le note” di Bellocchi. Il concerto prevederà inoltre una drammaturgia realizzata appositamente per l’evento da Guido Barbieri.

 

Organizza l’iniziativa l’associazione culturale Libera Musica, nata nel 2015 a Pesaro con l’obiettivo di realizzare sul territorio un progetto sperimentale che unisse musica, infanzia e sociale attraverso la creazione di cori e orchestre infantili e giovanili.

Il progetto è stato realizzato grazie al contributo della Fondazione Wanda di Ferdinando in collaborazione con il Conservatorio G. Rossini di Pesaro, Anffas, Cornelia de Lange, Associazione Insieme, liceo musicale Marconi, liceo Mamiani, Marche Music College e l’associazione CapraeCavoli23.
Sostengono l’iniziativa il Comune di Pesaro, il Consiglio Regionale Marche, l’ATS -1, il quartiere 1 (Centro-Mare), Amat, la cooperativa Labirinto, Hotel Alexander, il Giardino di Santa Maria.

 

Comune di Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...