Domenica contro i Giants caccia alla prima vittoria

 

 

Ranocchi Uta impegnati in casa (ore 14,30)

 

 

Dopo il bye-week tornano in campo i Ranocchi Uta, attesi al camposcuola di via Respighi contro i Giants Bolzano vice-campioni d’Italia (ore 14,30). La squadra di Giorgio Gerbaldi è ancora a caccia della prima vittoria dopo quattro sconfitte che hanno un po’ abbattuto il morale dell’ambiente, ma non quello dei suoi giocatori.

“Abbiamo sfruttato la pausa per concentrarci e arrivare pronti alla prossima sfida – dice il coach di Uta -. Ho preferito far riposare i ragazzi anziché intensificare gli allenamenti perché mancavano i presupposti e allora non era il momento di spingere. Veniamo da due sconfitte brucianti, dobbiamo pensare a ripristinare lo spirito”.

Le motivazioni non mancano: la squadra è stata rinforzata in queste ultime settimane, il pacchetto “import” è al completo e anche il roster italiano ha avuto qualche ritocco, ma finora non è bastato per invertire la tendenza di una stagione partita tra mille difficoltà, fisiche (la distorsione di Germany al debutto) e burocratiche (l’arrivo ritardato di Quinn per via del visto): “In questa prima parte di torneo abbiamo affrontato delle avversarie che sulla carta potevano essere più abbordabili – ammette Gerbaldi -, ma purtroppo non nelle nostre condizioni precarie. Ora che le cose si stanno sistemando incroceremo purtroppo formazioni più forti e attrezzate. Ci vorrà una grande carica, ma sono convinto che la mia squadra si possa salvare, e anche bene”. Formazione al completo, mancherà solo Emanuele Rossi, squalificato.

 

 

 

L’ufficio stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...