La Vis pareggia ad Agnone: 1-1!

La VIS PESARO esce con un pareggio dal campo “Civitelle” di Agnone.Una prova convincente, un vantaggio meritato con il gol del capitano, Lollo Paoli. Poi i padroni di casa pareggiano nel finale con una sfortunata deviazione sul tiro di Santoro. La contemporanea sconfitta del Matelica ci consente di recuperare un altro punto sulla capolista e guardare avanti con fiducia.
Nel primo tempo pochi spunti di cronaca, la VIS controlla agevolmente la partita e al 15′, con una punizione di Buonocunto, va vicina al vantaggio. Il suo tiro sul primo palo è respinto, la palla finisce sui piedi di Boccioletti che tira da buona posizione, murato da un difensore.
Ancora al 35′ Boccioletti da fuori area per poco non beffa Venturini.
Si va all’intervallo sullo 0-0.
Nella ripresa la VIS parte forte e al 51′ passa in vantaggio: una punizione di Radi vede il miracolo di Venturini che devìa sulla traversa. Nella successiva azione da fallo laterale Buonocunto crossa verso il limite dell’area dove è appostato Paoli che piazza sulla sinistra del portiere.
Pochi minuti dopo, con la VIS sempre in attacco, l’episodio che condiziona la partita. Bellini si inserisce in area per sfruttare un cross di Buonocunto ma nello slancio colpisce involontariamente al volto Litterio. Già ammonito colleziona il secondo giallo e viene espulso (57′).
I molisani sfruttano la situazione, sopratutto moralmente, e cercano il pareggio. Al 66′ Santoro, ben imbeccato da Guerra, si trova solo davanti a Marfella in uscita, tenta un pallonetto che esce di poco.
In questa fase i biancorossi sono costretti ad abbassarsi e difendere il vantaggio.
Il tutto è vanificato al 83′ quando Santoro scende sulla sinistra e fa partire un tiro che trova la sfortunata deviazione di Cacioli.
Non succede molto altro ed alla fine il punto conquistato è comunque prezioso perché riduce le distanze in classifica.
OLYMPIA AGNONESE
Venturini, La Bua, Litterio, Frabotta, Cassese, Corso, Ferraro, Abockelet, Santoro, Ceria, Guerra.
Allenatore: Pino Di Meo.
VIS PESARO
Marfella, Carta, Cacioli, Paoli, Bellini, Olcese, Boccioletti, Radi, Buonocunto, Baldazzi, Ficola.
Allenatore: Gianni D’Amore.
Reti: Paoli (51′) , Santoro (83′).
Espulsi: Bellini (57′)
Arbitro: Acampora di Ercolano

 

Vis Pesaro 1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...