La Società Operaia di Mutuo Soccorso organizza nel mese di Aprile 018 due conferenze sul tema LA DONNA E GLI ASPETTI ARTISTICI

Giovedì 12 Aprile alle ore 18,00, nella sede storica del SOMS dopo la presentazione del presidente del SOMS dottor Emilio Melchiorri, che si soffermerà sul ruolo della donna all’interno della Società Operaia di Mutuo Soccorso, una delle prime forme di sindacato legato al mondo contadino e operaio, di cui l’emerito presidente è Gioachino Rossini, e di cui il SOMS di Pesaro ha un autografo originale, il giornalista e critico letteraio e responsabile culturale del SOMS, introdurrà la prima conferenza dal titolo: IL RUOLO DELLA DONNA: ASPETTI RELIGIOSI NELL’OPERA DI DOSTOEVSKIJ – La figura di Sonia nel romanzo Delitto e castigo. Relatore il professor Giovanni Ghiselli e letture dell’attore Roberto Rossini.
“Dostoevskij è la sola persona che mi abbia insegnato un pò di psicologia, ha scritto Nietzche. E’ difficile spiegare il meccanismo che portò lo scrittore moscovita a ritrarre le donne. I suoi personaggi femminili sono tanti, diversi fra loro, affascinanti e memorabili. Tante le figure di donne, che si trovano nei romanzi di Dostoevskij, da IL GIOCATORE, I FRATELLI KARAMAZOV, LE NOTTI BIANCHE, UMILIATI ED OFFESI, L’IDIOTA  e in particolare Sonia, da DELITTO E CASTIGO che verrà analizzata dal prof.Giovanni Ghiselli.
Il secondo incontro si terrà martedì 24 aprile, ore 18,00, sempre nella sede storica del Soms ed avrà come tema: LA DONNA NELL’ARTE. Relatrice la professoressa Silvia Cuppini già ordinario di Storia dell’Arte contemporanea all’Università di Urbino e critico d’arte.
La figura femminile è sempre stata oggetto di rappresentazione nelle arti figurative, ricoprendo di volta in volta una veste simbolica diversa. Il modo di rappresentarla e il ruolo simbolico da essa svolto sono cambiati nel corso dei secoli, di pari passo con l’evoluzione delle tecniche artistiche e degli stili, con il variare del gusto estetico e con il diverso modo di concepire il ruolo della donna nella società.
Ingresso libero
Paolo Montanari

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...