Visti per voi, rubrica di cinema a cura di Paolo Montanari

 

 

E’ un film molto atteso e bello. Il titolo VISAGES VILLAGES, un film pluripremiato di una delle registe più raffinate e sensibili del panoma internazionale, AGNE’S VARDA e JR. Le critiche sui più autorevoli giornali del mondo sono entusiaste per questa regista che ha compiuto 88 anni e fa film come se ne avesse 28. Visages Villages è un documentario nomade, con il viaggio quale protagonista principale e due protagonisti meravigliosi che entrano nella storia con spirito umano e generoso. Agnes Varda e JR si sono incontrati nel 2015 riconoscendosi subito come spiriti affini, malgrado le enormi differenze che li separano: lui è un hipster beffardo e flemmatico di 33 anni con cappellino e occhiali da sole; lei è una leggenda della nouvelle vague, la Varda appunto, con caschetto di capelli bicolore e un volto che conserva la splendida gravità che l’ha sempre contraddistinta. VISAGES VILLAGES lancia un forte messaggio sul tipo di società che stiamo diventando, sempre più individualista, egoista e consumistica. Una società accentratrice di beni materiali e dell’attenzione ad un eccessivo personalismo. La vita perde il vero significato interiore e umano e il film della Varda vuole lanciare questo messaggio disperato.

 

Paolo Montanari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...