Serie D, la myCicero vince ancora

VOLLEY PESARO: Aluigi, Agricola, Bartolucci, Cambrini, Del Monte, Magi, Terenzi, Pieri (k), Stafoggia, Tomassini, Vagnini (L1) Cesarini (L2).
ALL: Gambelli
GROTTAMMARE: Abbiati, Andrenacci, Cadrelli, Martoni (K), Pomili T, Santori, Serio, Yamasaki, Zuppini, Garagliano (L)
ALL: Pasqualini
V ALL:  Pomili N.
PESARO – Pur priva di Vagnini convocata dalla prima squadra per gara due giocata contro Scandicci, la myCicero continua il proprio magico momento centrando la terza vittoria consecutiva per 3-0 (25-18, 25-23 25-21) e guadagnando altri tre punti preziosi (nove nelle ultime tre gare giocate) nella corsa alla semifinale playoff.  Stavolta a cadere sotto i colpi di Pieri e compagne è Grottammare. Le biancoblu vendicano così la sconfitta al tie break dell’andata.
Dopo una parte iniziale fatta di sorpassi e controsorpassi è un ace di Magi a regalare il primo doppio vantaggio alle padrone di casa (9-7) ma la Satel recupera immediatamente e si porta sul punteggio di parita’ a quota 10. È Aluigi a regalare dai nove metri (ben tre ace per lei) l’allungo decisivo del primo set. Sul 14-10 ecco il primo time out di coach  Pasqualini. Al rientro in campo le cose non cambiano e la stessa numero otto a permettere il ritocco del massimo vantaggio portandolo da +4 a +6 (16-10). Le locali senza più problemi riescono a portarsi sull’1-0 imponendosi col punteggio di 25-18.
Nella seconda frazione sono le ospiti a partire meglio: break immediato Satel che si porta avanti di 2 (1-3) ma le locali guidate da capitan Pieri prima riducono il distacco a -1 (2-3) poi danno il via ad una lotta punto a punto che si chiuderà col raddoppio pesarese: la squadra di coach Gambelli si impone nuovamente: stavolta per 25-23. Il doppio vantaggio carica ancor di più le biancoblu locali che ormai in trans agonistico trovano subito un allungo rassicurante che permette loro di controllare agevolmente le sterili reazioni ospiti e portare  in porto questa fondamentale vittoria che le porta a quota quindici in classifica.
Volley Pesaro

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...