La Polizia di Stato arresta spacciatore

Nel quadro delle iniziative avviate dal Questore di Pesaro e Urbino per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, personale della Polizia di Stato in servizio presso la Squadra Mobile di Pesaro, individuava un pusher, frequentatore di locali cittadini, che cedeva dosi di cocaina a diversi avventori.

In tale contesto veniva tratto in arresto un trentaquattrenne di origini campane, residente a Gradara, disoccupato, già noto alle Forze dell’Ordine, il quale all’esito di una perquisizione veniva trovato in possesso di 13 dosi di cocaina e 63 grammi circa di hashish.

All’arresto dell’uomo si giungeva la sera dello scorso 8 febbraio attraverso un rocambolesco inseguimento in quanto, all’atto del controllo, egli prima tentava di investire il personale operante con la vettura allo scopo di guadagnarsi una via di fuga, quindi, una volta bloccato nei pressi della sua abitazione, al fine di ostacolare la perquisizione tentava di aizzare il suo cane Bull terrier. Conseguentemente il 30quattenne veniva tratto in arresto. Lo stesso veniva di seguito condotto presso la Casa Circondariale di Villa Fastiggi, ove si trova attualmente in stato di custodia cautelare, disposta dell’Autorità Giudiziaria in sede di convalida dell’arresto.

Questura di Pesaro e Urbino

Foto di repertorio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...