Andar per fiabe a Urbania, Il Folletto Mangiasogni

 

 

Andar per fiabe, la rassegna sostenuta da MiBACT e Regione Marche e dall’AMAT in collaborazione con i Comuni del territorio e Provincia di Pesaro e Urbino continua il suo viaggio nella provincia pesarese, registrando grandi consensi e partecipazione da parte del pubblico. Domenica 11 febbraio alle ore 17 presso il Teatro Bramante di Urbania, in scena una storia magica, quella de Il folletto mangiasogni della compagnia Fratelli di Taglia, scritto a quattro mani da Daniele Dainelli e Giovanni Ferma. Protagonista in scena Giovanni Ferma con la regia di Daniele Dainelli. Costumi e scenografie sono di Marina Signorini, pupazzi e maschere a cura di Patrizia Signorini.

Arriva un momento in cui la paura di fare brutti sogni può diventare un problema: i bambini si rifiutano di dormire nel loro letto, pretendono di stare con mamma e papà e in caso di rifiuto sanno come essere convincenti… In questi casi occorre capire quando il loro comportamento non è un banale capriccio ma la reazione a una paura. In un bosco tutto bianco vive uno strano folletto è il Mangiasogni: un buffo ometto dal colore della luna, occhi sfavillanti come le stelle, bocca straordinariamente grande e soprattutto affamato di brutti sogni, che a lui piace mangiare con forchetta e coltello. Sono sogni che provengono da bimbi di tutto il mondo… c’è un fantasma che spaventa le notti di un bimbo argentino, c’è un drago che disturba i sonni di un bimbo cinese… uno squalo gigante si presenta nei sogni di un bimbo australiano, un serpente spaventa un bimbo africano… Un lupo tormenta le notti della Principessa Pisolina…

Ecco quindi una fiaba moderna – ispirata al racconto Il Mangiasogni di Michael Ende – piena di humor, allegria e densa di poesia, che affronta con leggerezza uno dei problemi più sentiti dai bambini, invitandoli a risolverlo con fantasia.

Andar per Fiabe non è solo spettacolo, ma una ricca offerta di eventi collaterali. Dalle 16 infatti al Teatro Parrocchiale ad attendere tutti i bambini ci saranno: I libri vanno a Teatro progetto alla lettura del Sistema Bibliotecario Alto Metauro e la libreria Il Libraccio di Urbino con tanti libri da sfogliare e acquistare.

BIGLIETTI

 

Posto unico non numerato adulti e bambini € 5, bambini 0-3 anni € 0,50.

I biglietti potranno essere acquistati:

– IN PREVENDITA (con maggiorazione di € 1.00 a biglietto)

·         Biglietteria Tipico.tips, via Rossini 41, Pesaro tel. 0721 3592501

orario: da martedì a sabato, 10-00 – 13.00 e 16.30 – 19.30

·         Biglietteria Teatro Rossini, P.zza Lazzarini 1, Pesaro tel. 0721 387621

orario: da mercoledì a sabato, 17.00 – 19.30

·         Biglietteria Teatro della Fortuna, P.zza XX Settembre 1, Fano tel. 0721 800750

orario: da mercoledì a sabato, esclusi i festivi 17.30 -19.30

mercoledì e sabato anche dalle 10.30 alle 12.30

– ONLINE: www.vivaticket.it

– Domenica 11 febbraio:

Biglietteria Teatro Bramante di Urbania, cell. 366 6305500 dalle ore 16

Barbara Mancia

ufficio stampa

AMAT

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...