Arrestato nigeriano ospite di un centro di accoglienza cittadino, trovato in possesso di oltre 150 grammi di marijuana

 

 

PESARO – Gli agenti della Squadra Mobile locale hanno trovato un nigeriano di 29 anni, ospite di un centro di accoglienza cittadino quale richiedente asilo, in possesso di oltre 150 grammi di marijuana, suddivisa in più dosi. Il giovane è stato arrestato per detenzione a fini di spaccio. Il rilevante quantitativo di droga in suo possesso era nascosto tra i suoi effetti personali nella comunità dove alloggiava. Probabilmente lo stesso era un punto di riferimento per altri pusher. Attualmente il 29enne è detenuto a Villa Fastiggi, in stato di custodia cautelare, infatti il giudice ne ha convalidato l’arresto. L’operazione rientra nel quadro delle iniziative avviate dal Questore di Pesaro e Urbino per contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti, a tale scopo il personale della Polizia di Stato è stato impiegato per effettuare numerosi controlli in luoghi di aggregazione e parchi pubblici.

 

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...