La Paspa Pesaro vince a Parma e allunga su Livorno

 

Una dozzina di vittorie. La Paspa Pesaro non si smentisce e torna da Parma con il dodicesimo successo di questo campionato, il primo del girone di ritorno. 25-19 i risultato finale per i giallorossi contro l’Arca Gualerzi Amatori, al termine di un incontro dai due volti. Pesaro fa la voce grossa nel primo tempo, andando in meta ben tre volte, le prime due con Jaouhari, la prima volta al largo e la seconda vicino la mischia e la terza con Villarosa bravo in penetrazione. Un 22-0 che la dice lunga sull’andamento del match, ma poi il giallo a Villarosa fa prendere coraggio ai padroni di casa che segnano una meta al termine del primo tempo. E’ qui che cambia l’inerzia del match e nel secondo tempo Pesaro ha giusto l’occasione di allungare con un piazzato di Joubert, perché poi a prendere spazio è il Parma che spinge sull’acceleratore. Ne nasce una meta al 15′, poi i giallorossi sono bravi a resistere, ma sono troppi gli errori che non gli permettono di allungare e allora è Parma ad avvicinarsi al 37′ con la terza meta, concretizzando la superiorità numerica dovuta al giallo a Shaho. La Paspa però resiste e porta a casa la vittoria. “Non siamo riusciti a conquistare il punto di bonus realizzando la quarta meta – spiega il tecnico Mazzucato a fine partita – ma è un successo importante per come si era messo il match e per come ci siamo presentati a Parma, con Joubert febbricitante e Campagnolo, Panzieri, Gai e Babbi a casa con l’influenza. Di positivo, oltre al successo, anche aver inserito in squadra l’under 18 Belfiore che si è mosso bene in un momento del match non semplice e aver rivisto in campo Martinelli”. Quattro punti d’oro anche per la classifica, perché vista la sconfitta di Livorno in casa contro I Medicei, vede Pesaro allungare a sei punti il divario sui labronici. Ora due domeniche di pausa e poi il 18 febbraio il big match al Toti Patrignani proprio contro Livorno: “Si ferma il campionato, ma non i nostri allenamenti, non ce lo possiamo permettere. Lavoreremo duro in queste tre settimane e il 10 giocheremo un’amichevole contro Macerata per non perdere il ritmo”.

Arca Gualerzi Amatori vs Pesaro Rugby 19 – 25 (Pt 7 – 22)

Marcatori: Pt. 18’m Jaouhari tr Joubert, 22’m Jaouhari, 28’m Villarosa tr Joubert, 36’cp Joubert, 40’m Maghenzani tr Torri; St. 2’cp Joubert, 15’m Orsenigo, 37’m Pedretti tr Torri
Arca Gualerzi Amatori Parma: A. Orsenigo; Cantoni, Carra, Bianconi, Maghenzani; G. Torri, Gherri; Rossi, Balestrieri, Scarica (62’ Pedretti); Corradi (50’ Ciasco), Andreozzi (cap.); Amin Fawzi (30’ Calì) (50’ Amin Fawzi), Gatti, Bertozzi. Non entrati: Minelle, Fontana, Mezzadri. All.: Viappiani
Pesaro Rugby: Pierpaoli Tealdi (62’ Martinelli); Biagetti (56’ Belfiore), Erbolini, Villarosa (cap.), Jaouhari; Joubert, Cardellini; Antonelli (60’ Shaho), Bettucci, Del Bianco (72’ Solari); Venturini, Sanchioni; A. Pozzi, F. Pozzi, Galdelli (Deleo. Non entrati: Pierangeli, Salvi. All.: Mazzucato
Arbitro: Federico Boraso (Ro)
Ammoniti: 38’ Villarosa (Pesaro); 76’ Shaho (Pesaro)
Punti conquistati in classifica: Amatori Parma 1; Pesaro 4

 

Matteo Diotalevi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...