“Do you speak english?” Il 29 gennaio parte la quarta edizione

 

 

Otto lunedì al cinema Loreto con i film in lingua originale sottotitolati

 

Si apre lunedì 29 gennaio alle ore 21 con il remake di “Murder on the Orient Express” la quarta edizione di “Do you speak English?”, l’ormai attesissima rassegna di film in lingua originale ospitata al cinema Loreto di Pesaro. Ha una particolarità quest’iniziativa: è stata pensata dall’associazione Il Campo in particolare per la comunità sorda della città. Dunque non solo i film sono sottotitolati in italiano, ma ogni pellicola è presentata in Lis da un’interprete ufficiale della lingua dei segni italiana, Roberta Cestari. Il fatto che le pellicole siano in lingua inglese attira altre porzioni di spettatori: gli appassionati della lingua anglosassone, i madrelingua che abitano il nostro territorio, ma anche chi è soltanto curioso di ascoltare le vere voci degli attori. Così che in sala avviene una reale integrazione e i non udenti, spesso ai margini della società a causa del loro invisibile handicap, si sentono parte della comunità: per questo la rassegna ha meritato sin dall’inizio il patrocinio del Comune di Pesaro.

Ogni lunedì sera dal 29 gennaio al 19 marzo, sempre alle ore 21, Stefano Marasà, gestore del cinema Loreto, l’unica monosala superstite a Pesaro, (aperta dal lontano 1971), proporrà sette film in lingua originale – fra cui le ultime produzioni di due mostri sacri come Woody Allen e Clint Eastwood – che spaziano dal genere drammatico alla commedia, senza tralasciare l’horror. L’ultimo appuntamento sarà invece una ‘chicca’ pensata dagli organizzatori: la proiezione del docufilm “Il rumore della vittoria”, girato da Ilaria Galbusera e Antonino Guzzardi, due giovani registi sordi che con questa proposta hanno già vinto diversi premi nei festival di tutta Europa. Racconta sei storie di atleti non udenti che hanno sconfitto la disabilità grazie allo sport. Sarà un forte messaggio sociale alla città.

Ecco la lista degli otto film (con biglietto a 5 euro, 4 il ridotto)

29 gennaio Murder on the Orient Express

5 febbraio Dunkirk

12 febbraio Victoria e Abdul

19 febbraio It

26 febbraio Wonder Wheel (di Woody Allen)

5 marzo 15:17 Paris (di Clint Eastwood)

12 marzo Three Billboards (candidato a diversi Oscar)

19 marzo Il rumore della vittoria (film extra)

 

Dagli organizzatori

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...