Venerdì 26 gennaio terza conferenza nell’ambito del ciclo di incontri dal titolo La droga nella cinematografia

Sapevate che dagli inizi degli anni ’90 ad oggi sono stati realizzati più di 500 film sulla droga e che l’origine dell’utilizzo di sostanze stupefacenti mostrate nel grande schermo risale al 1907 con la produzione Edison? Sono solo due dati che il giornalista Paolo Montanari, critico cinematografico, presenterà nell’ultima conferenza di venerdì 26 gennaio 2018, alle ore 18,00, nella Sala del Consiglio Comunale di Pesaro, nell’ambito del ciclo di incontri dal titolo La droga nella cinematografia a cura di Romeo Salvi, presidente dell’Ordine dei Farmacisti di Pesaro e Urbino e dello stesso Paolo Montanari. L’iniziaitva è stata voluta espressamente dall’assessore al dialogo Luca Bartolucci, che da tempo sostiene la tesi di sensibilizzare l’opinione pubblica, scuole, famiglie, istituzioni e associazioni, sul tema della droga. Un campanello d’allarme che Bartolucci ha suonato nella presentazione del ciclo di conferenze, affermando che a Pesaro la droga si sta diffondendo ogni giorno. E infatti la cronaca giornalistica evidenzia il problema: dallo spaccio, all’uso diffuso incontrollato da parte dei giovani, dai casi di stupro per droga. Montanari svolgerà un excursus cinematografico dalle origini alle ultime pellicole uscite nelle sale e in televisione, con i cambiamenti socio culturali che hanno portato la droga come uso di una stretta cerchia di consumatori, ad un drammatico fenomeno sociale. Durante la serata interverrà anche il professor Agostino Vincenzi, ex insegnante dell’istituto penitenziario per minori e regista, che svolgerà una riflessione sul disagio giovanile. Il successo delle conferenze su Droga e cinematografia sta avendo un grande eco e richieste del format da varie città italiane.
Ingresso libero.
Per informazioni Paolo Montanari cell.3318720665
I curatori Romeo Salvi e Paolo Montanari

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...