Accettiamo tutto. Tranne la bruttezza

 

Auggie è un bambino di 11 anni affetto da una malformazione facciale. Il suo ingresso alla scuola media è mostrato con dolcezza dal film “Wonder”. Donatella Di Pietrantonio l’ha visto per noi e ci invita a una riflessione: «Viviamo in una società che valuta in base alla bellezza. E siamo più pronti ad accogliere l’idea della malattia che della disabilità estetica»

 

Per saperne di più cliccare sul link:

 

http://www.donnamoderna.com/news/societa/accettiamo-tutto-tranne-la-bruttezza

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...