Le poesie di Laura Arual

 

Sicuramente non la più bella
Ma la più vera
Perché riassume la vita
La notte della Befana non è mai nera
Un carbone con le stelle di zucchero
Tanto tutto prima o poi deve volare
E le si dava le sembianze
Di un tempo già vissuto
Da rivolere indietro
Sotto forma di caramelle
dolci ricordi che scricchiolano
Sotto i denti
Da farmi affacciare al salato
Da farmi ancora correre verso
Quel camino quell’anno
Stranamente vuoto
Ci avrei voluto credere ancora
La scritta fatta a fuoco
Qui non si torna indietro
C’è un punto in cui finisce la festa
E Ricomincia la vita
L’attesa che trattiene
Un filo invisibile agli occhi
Una calza da sfilare via
Con la leggerezza
Di una magia
Sulle scale della vita
Ad infilare perle alle lacrime
A far brillare sorrisi di zucchero
Filato

Tua Laura

La befana….
O forse solo
Un modo dolce
Per dire
È finita
Quella calza smagliata
Che è la vita…

 

Laura Arual

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...