VL sconfitta a Cantù (92-73)

Foto BERTANI/Ciamillo

La VL chiude il 2017 con una sconfitta. A Desio il match valido per la 12a giornata di andata finisce 92-73 per i padroni di casa della Red October.

La Vuelle scende in campo con Ceron, Mika, Moore, Bertone e Kuksiks. Cantù risponde con Smith, Culpepper, Crosariol, Chapell e Burns. Il primo quarto vede le due squadre giocare punto a punto, fino a chiudersi in perfetto equilibrio (17-17). Nel secondo i pesaresi vanno in vantaggio con una tripla di Monaldi (20-22) prima dell’allungo canturino che porta la Red October al riposo lungo avanti di 6 lunghezze (38-32).

E’ nel secondo tempo che si decide il match: la squadra di coach Leka rientra in campo poco aggressiva e i padroni di casa ne approfittano fino a portarsi al 61-45 di fine terzo quarto. Il punteggio si dilata negli ultimi 10 minuti. Per la VL fanno il loro ingresso in campo anche i giovani Serpilli e Bocconcelli, prima della sirena finale che sancisce il definitivo 92-73 per la squadra allenata da Sodini. Prossimo impegno per la VL nel 2018: il 2 gennaio all’Adriatic Arena arriva l’EA7 Emporio Armani Milano per un match sempre molto sentito.

RED OCTOBER CANTU’ – VL PESARO 92-73 (17-17; 38-32; 61-45)

RED OCTOBER CANTU’: Smith 19, Culpepper 20, Pappalardo, Cournooh 11, Parrillo 3, Tassone 3, Crosariol 14, Maspero 3, Raucci 2, Chappell 11, Burns 6 ALL. Sodini

VL PESARO : Omogbo 2, Ceron 2, Mika 9, Moore 28, Bocconcelli, Ancellotti, Bertone 14, Kuksiks 3, Monaldi 13, Serpilli 2 ALL. Leka

 

Ufficio Stampa VL

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...