Campus, Ricci e Belloni inaugurano ciclabile e parcheggio

 

 

Lavori per 55mila euro, il sindaco: migliorano mobilità alternativa e funzionalità scuola

 

 

PESARO – Matteo Ricci ed Enzo Belloni inaugurano in zona Campus ciclabile di via Solferino compresa tra il sottopasso e la rotonda di via Goito e parcheggio sul retro dello Scientifico. Nel dettaglio: quattrocento metri di pista nel doppio senso di marcia a proseguimento della linea 7 di bicipolitana, fatti dalla ditta Nasoni. E area sosta da 24 posti su 580 metri quadrati  realizzata dalla ditta Pretelli. Su entrambe le opere fondazione in misto cementato, tappeto d’usura e segnaletica, per un investimento totale di 55mila euro. «Nell’ultimo anno è cambiato molto nella zona intorno alla scuola – evidenzia il sindaco –  con le due rotonde di via Goito, gli asfalti, la ciclabile lungo la via. Proseguiremo la prossima primavera verso via Lubiana: completeremo l’asse stradale e dei marciapiedi. Al Campus con la Provincia abbiamo trovato una soluzione per la sistemazione della zona e dei piazzali. Il Comune ha fatto la sua parte, completando una parte di asfalti attraverso i ribassi della ciclabile. E ora questi interventi collegano la scuola verso Villa Fastiggi, il centro e la zona Cinque Torri, rafforzando le linee 7 e 5 della bicipolitana. Lavori pubblici che migliorano la mobilità alternativa e la funzionalità della scuola, che diventa più adeguata e vivibile». Sul parcheggio:  «Aiuterà il personale, considerato l’ampliamento degli studenti dello Scientifico. Ma spero che sempre più persone usino la bici per andare a scuola o al lavoro. Del resto, da qualsiasi parte della città si è collegati attraverso questa ciclabile. Da qui alla prossima primavera arriveremo anche alla zona più abitata di Villa Fastiggi».

LE VOCI –  Belloni: «Raggiungiamo 88 chilometri di ciclabili. Sull’area abbiamo condiviso con la Provincia gli interventi per gli asfalti, le buche sono diminuite: la sinergia porta a vivere meglio il Campus». Il preside dello Scientifico Riccardo Rossini ringrazia «Comune e Provincia: due opere necessarie. Anche perché la scuola è cresciuta notevolmente: siamo passati negli anni da 1000 a 1700 studenti e da 80 a 200 docenti. Nell’area verde a lato del parcheggio realizzeremo un orto didattico per attività con disabili e altri progetti». Per la Provincia, presente il sindaco di Gabicce Domenico Pascuzzi: «Ci auguriamo che l’area sia sempre più fruibile per i ragazzi. Sono note le difficoltà delle Province, ma le ultime notizie sono confortanti: si parla di un miliardo e 620 milioni di fondi assegnati alle amministrazioni provinciali nel complesso per strade e asfalti (nella legge di bilancio, ndr)».  Rileva il consigliere regionale Andrea Biancani: «Prosegue la collaborazione tra Comune e Regione, che ha stanziato 50mila euro (su 200mila euro complessivi, ndr) con il bando sulla mobilità sostenibile, compartecipando alla realizzazione della ciclabile di via Solferino partendo dall’interquartieri. Con i ribassi è stato ultimato il tratto per dare continuità al percorso. E’ un altro tassello rilevante e atteso da anni:  strategico per proseguire nel collegamento dei quartieri periferici con la zona centro e mare della città. La Regione ha aperto nuovi bandi sulle piste ciclabili, dove siamo convinti che Pesaro parteciperà  per continuare a distinguersi sempre più sul tema».  Poi la musica dei ragazzi del Marconi, salutati dal sindaco.

 

 (f.n.)

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...