Prepartita della Paspa Pesaro Rugby che domenica affronterà Toscana Aeroporti I Medicei al Toti Patrignani

 

PESARO – Dove eravamo rimasti? Alla Paspa Pesaro Rugby che ad Arezzo, a inizio novembre, vinceva la sesta vittoria su sei gare di campionato.  Ventinove giorni dopo, il campionato di serie B riprende questa domenica al Toti Patrignani (ore 14.30) contro Toscana Aeroporti I Medicei, quarta in classifica a 6 punti di distacco da Pesaro capolista.

“A mio avviso affrontiamo l’avversario più forte del girone” non ci gira intorno il direttore sportivo Massimo Pozzi: “Un avversario pieno di elementi che l’anno scorso hanno vinto la serie A portando I Medicei nel massimo campionato d’Eccellenza. Hanno avuto bisogno di un inizio interlocutorio per capire la categoria, ma da un po’ di tempo stanno mostrando tutto il loro potenziale”.

Quella che affronteranno domenica i ragazzi di Mazzucato sono infatti la seconda squadra (ovvero una formazione Cadetta allestita per la serie B) de I Medicei approdati in Eccellenza. Massimo campionato che i toscani stanno affrontando fortificati da diversi rinforzi e, con effetto domino, chi dalla A in Eccellenza non ha trovato più spazio, lo sta trovando in B. Medicei che in B hanno avuto un rodaggio lento ma, dopo le prime due sconfitte, hanno infilato quattro vittorie di fila. Ovvero la miglior striscia dopo quella dei pesaresi: “E’ una squadra organizzata – analizza Pozzi – con giocatori di qualità con cui ora tutti dovranno fare i conti. Ma noi non siamo da meno, siamo in testa alla classifica e vogliamo restarci. Ma ci vorrà la miglior Pesaro Rugby”.

Paspa che dovrà fare i conti anche con l’uscita dal letargo di quasi un mese: “Una sosta molto lunga che è complicata per tutti da gestire e per noi forse lo è ancor di più visto che ci siamo fermati da una situazione ottima a livello di risultati – continua Pozzi – C’era bisogno di un recupero fisico e mentale, ma l’agonismo vero ci sta mancando. In questo periodo abbiamo giocato due amichevoli leggere con Fano e Jesi. Che hanno fornito indicazioni per testare chi ha giocato meno e provare nuove soluzioni”.

Tra queste il debutto del mediano d’apertura sudafricano Lyle Joubert che esordirà questa domenica. Match per il quale sarà assente Tarini, squalificato fino al 10 dicembre, mentre sono da in forte dubbio per problemi fisici Andrea e Filippo Pozzi.

Il programma della 7’giornata (ore 14.30)

Paspa Pesaro – Toscana Aeroporti I Medicei

Giacobazzi Modena – Parma 1931

Florentia – Bologna 1928

Civitavecchia Centumcellae – Vasari Arezzo

Livorno – Romagna Rfc

Amatori Parma – Arieti Rieti

CLASSIFICA: Paspa Pesaro 26; Bologna 1928 e Livorno 21; Toscana Aeroporti I Medicei 20; Parma 1931 19; Amatori Parma e Arieti Rieti 16; Romagna Rfc 11; Florentia 10; Giacobazzi Modena 9; Vasari Arezzo 6; Civitavecchia Centumcellae 2

 

Ufficio Stampa Pesaro Rugby

Daniele Sacchi

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...