Cartoceto Dop, il Festival, la prima “domenica bestiale” dell’olio è con Concato. Con foto

 

 

 

 

 

Si apre questo weekend la kermesse dedicata all’oro verde delle Marche

Riflettori accesi sul borgo antico di Cartoceto per il primo weekend di “Cartoceto Dop, il Festival – 41^ Mostra Mercato dell’Olio e dell’Oliva”.

La kermesse che dal 2014 affianca la storica mostra mercato dei produttori in occasione dei festeggiamenti in onore dell’olio Dop Cartoceto, anche quest’anno trasforma il borgo della Valle del Metauro in un contenitore di gusto e spettacolo per tutte le età.

Si inizia sabato alle 15.45 con la rassegna dedicata ai più piccoli, “Gli Spettacoli del Trionfo… dei Ragazzi”, con la performance teatrale “Pinocchio, il mini musical” della Compagnia Gran Teatro dei Ragazzi. Uno spettacolo divertente e coloratissimo che ha raccolto successo in Italia e in Europa (prenotazione obbligatoria allo 0721.898437).

Ma il clou della manifestazione è senza dubbio la domenica quando la piazza si apre al mercato dei produttori tra olive, olio, formaggi, conserve, vini e il presidio dei produttori della Cordiretti. Le tante osterie disseminate per il centro storico si animano così come i numerosi percorsi verdi in bici o a piedi alla scoperta di frantoi e aziende agricole. Iniziano i laboratori didattici, le conferenze, le performance dei ballerini di break dance, le degustazioni e molto altro ancora. Dal pomeriggio poi tante le iniziative. Piazza XX Settembre si riempie dell’allegria dei bambini con gli spettacoli dell’illusionista Mago Dudi a partire dalle 16. I Makkaroni, marching band tra musica e teatro regaleranno momenti esilaranti a grandi e piccini.

Alle 17 e alle 18 invece da un balcone di via Marcolini, inizierà la rassegna “Concerti dal Balcone”. Protagonista di domenica 5 sarà il sassofonista Marco Postacchini, vera eccellenza del jazz marchigiano spesso ospite nelle trasmissioni Rai. Ma fortissima è l’attesa per una sorpresa di questa edizione, il concerto del Maestro Fabio Concato che alle 18.30 inaugurerà lo spazio del Teatro del Trionfo con un concerto in esclusiva regionale. Piano, voce e chitarra, il cantautore tesserà per il pubblico presente un percorso tra i suoi grandi successi, regalando a tutti una vera e propria “domenica bestiale”.

Per i possessori del biglietto poi, nella sala del Liverani all’interno dello stabile del teatro, a partire dalle 17.30 si aprirà la degustazione guidata dei vini del territorio in compagnia di un sommelier dell’Ais.

La sera le luci si accendono e il borgo si fa poesia tra i profumi delle tante osterie e i piatti della tradizione rigorosamente conditi con l’olio Cartoceto Dop.

 

Alessandra Ciolli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...