Le poesie di Laura Arual

 

 

Non ci vediamo mai
Ma se ci troviamo
Ci lasciamo entrare negli occhi
Ci tocchiamo invisibili
Le pareti che ci reggono il cielo
In camere separate
Troppo spesso
Dormono i sogni
Che ci chiudono fuori
Anima e cuore
Allora tu guidi forte
Verso me

 

 

 

 

Di getto
io vivo di getto
sono uno schizzo su un foglio
acqua che corre
di getto come le braccia al collo
io vivo la spinta
che mi nasce
che mi rinasce
e così amo
e così lo scrivo
su muri invisibili
se la morte fa parte della vita
io morirei di getto
senza pensare
senza consumarmi in mille
domande
senza risposta
senza correggere nulla
E non sarebbe
Solo una volta

 

 

 

Felicità
Tristezza
Non sono mai un trucco
Anche se a volte
Si ride una lacrima

 

Laura Arual

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...