“Sistema paese”, i vantaggi e le criticità

 

Domenica 8 ottobre, nella Sala del Capitano di Candelara si è discusso del “sistema paese”:  i vantaggi e le criticità della vita nei piccoli centri e soprattutto le loro potenzialità. Il pomeriggio di studi è stato organizzato dalla Pro Loco di Candelara e dall’Accademia dei Tenebrosi di Orciano. Alla tavola rotonda hanno partecipato Rodolfo Tonelli, Bernardo Gili, Cristina Ortolani e Iacopo Fiorani, moderati dalla giornalista Elisabetta Marsigli. “Il dibattito – spiega il vicepresidente della Pro Loca Loenzo Fattori – si è animato con l’intervento dei rappresentanti di diverse associazioni candelaresi che hanno espresso il desiderio di potenziare le attrattive turistiche del nostro borgo e la possibile funzionalità di una rete che favorisca la comunicazione e la fruizione di eventi”. Le conclusioni sono state affidate al consigliere regionale Andrea Biancani e al sindaco di Terre Roveresche Antonio Sebastianelli.

 

Comune di Pesaro

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...