Il pasticcere fanese Andrea Urbani “scorta” gli appassionati di dolci a Recanati


Il 17 ottobre una navetta gratuita, organizzata dall’Accademico fanese dell’AMPI, raggiungerà Villa Anton per il XXIII Simposio Pubblico

 

FANO  – Martedì 17 ottobre, dalle ore 16.30, AMPI, Accademia Maestri Pasticceri Italiani farà tappa a Recanati per “m’è dolce”, il momento pubblico conclusivo del XXIII Simposio Pubblico AMPI. Tra i 69 accademici dell’acclamata associazione, fondata nel 1993 dal noto pasticcere Iginio Massari, anche il fanese Andrea Urbani, titolare di “Guerrino Pasticceria e Banqueting”.

Urbani sarà tra i quasi 70 Maestri Pasticceri che si daranno battaglia, a colpi di zucchero e farina, per la conquista dei titoli di Miglior Creazione 2017 e Pasticcere dell’Anno. Per avere il massimo sostegno e, soprattutto, per consentire anche ai fanesi di gustare la miglior pasticceria italiana (a disposizione del pubblico, ingresso gratuito, ci saranno 2000 monoporzioni di alta pasticceria) l’Accademico fanese ha organizzato una navetta che accompagnerà – gratuitamente – gli appassionati del genere al Simposio recanatese.

La partenza in direzione di Villa Anton, Recanati, splendida location di “m’è dolce”, è prevista per martedì 17 ottobre, alle 14.30, da Piazzale della Giustizia (parcheggio) per poi tornare di nuovo a Fano – dopo un pomeriggio carico di dolcezze – alle 20 (partenza da Recanati ore 19). I posti sono limitati e le prenotazioni dovranno essere comunicate ai numeri 0721.864910 e 0721.808731 entro sabato 14 ottobre.

Sono circa un migliaio gli ospiti attesi nella maestosa cornice di Villa Anton, dove i pasticceri esporranno le loro artistiche creazioni dedicate ai tre più grandi artisti marchigiani: Raffaello, Leopardi e Rossini. I presenti potranno visitare l’esposizione, degustare le monoporzioni, assaggiare raffinatezza, eleganza e creatività delle opere dei Maestri Pasticceri e assistere, alle 18, alle premiazioni finali.

Andrea Urbani vanta già nel suo curriculum un riconoscimento AMPI: nel 2007 fu infatti vincitore della medaglia “Miglior Lievitato da Prima Colazione”. Altri successi vengono poi dal quotidiano mestiere di “Guerrino Pasticceria e Banqueting”, ultima evoluzione di un’attività iniziata nella via centrale di Fano, Corso Matteotti, nel 1947 dal nonno Guerrino Urbani. Il fondatore tramandò arte e segreti al figlio Urbano, che consolidò l’attività e la consegnò al figlio Andrea. La Pasticceria Guerrino continua oggi la sua tradizione attraverso il brand “by Guerrino”, presente in molti bar della zona, e attraverso un innovativo servizio di banqueting che abbina all’eccellenza della pasticceria il meglio della ristorazione e degli allestimenti. Quest’anno celebra i suoi primi 70 anni.

 

Omnia Comunicazione
alessandra gasparini ufficio stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...