FANOTEATRO: L’ora di ricevimento con Fabrizio Bentivoglio inaugura la stagione teatrale 2017/18

 

Mercoledì 11 ottobre si apre il sipario su FANOTEATRO, stagione della Fondazione Teatro della Fortuna realizzata in collaborazione con AMAT e con il contributo del Comune di Fano, della Regione Marche e del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo. Il teatro fanese si conferma ancora luogo privilegiato per la proposta teatrale, 1.046 abbonamenti venduti, con un incremento di circa il 33% rispetto alla passata stagione. Un dato eccezionale che afferma il trend positivo registrato nell’ultimo triennio e che due anni fa aveva portato ad ampliare l’offerta passando da due a tre serate di spettacolo.

L’inaugurazione della stagione 2017 /18 dall’11 al 13 ottobre è affidata a L’ora di ricevimento, un testo di Stefano Massini, autore fine tra i più apprezzati in Italia e all’estero, nell’interpretazione di Fabrizio Bentivoglio, diretto dalla sapiente regia di Michele Placido. Lo spettacolo arriva in scena al termine di una residenza di riallestimento in città e prosegue la sua tournée marchigiana il 14 e 15 ottobre al Teatro Concordia di San Benedetto del Tronto.

Con lo spettacolo, venerdì 13 ottobre alle ore 18 al Teatro della Fortuna ritornano anche gli apprezzati e seguiti incontri con le compagnie.

Il professor Ardeche – protagonista della pièce – è un insegnante di materie letterarie. Un disilluso, un cinico, uno spietato osservatore e un lucidissimo polemista. Fra le sue passioni svettano Rabelais e il Candide di Voltaire. Peccato che la sua classe si trovi nel cuore dell’esplosiva banlieue di Les Izards, ai margini dell’area metropolitana di Tolosa: un luogo in cui la scuola, al di là di Rabelais e di Voltaire, è una trincea contro ogni forma di degrado. La scolaresca che gli è stata affidata quest’anno è ancora una volta un crogiuolo di culture e razze, con l’incognita sempre in agguato di improvvisi crolli: nella convinzione che il vero trionfo sarebbe portare fino in fondo i suoi allievi senza perderne nessuno per strada, il professor Ardeche riceve le famiglie degli scolari ogni settimana per un’ora, dalle 11 alle 12 del giovedì. “È attraverso un incalzante mosaico di brevi colloqui con questa umanità assortita di madri e padri – scrive Stefano Massini nelle note allo spettacolo -, che prende vita sulla scena l’intero anno scolastico della classe sesta sezione C, da settembre a giugno. Al pubblico spetta il compito di immaginare i visi e le fattezze dei giovanissimi allievi, ognuno ribattezzato dal professor Ardeche con un ironico soprannome, e ognuno protagonista a suo modo di un frammento dello spettacolo”.

 “L’ora di ricevimento – afferma Michele Placido – racconta con verità e ironia, l’incontro–scontro culturale, sociale e religioso tra le famiglie di una classe di bambini delle periferie delle metropoli europee e un professore attento e partecipe alla crescita culturale dei suoi allievi, ma che, nel percorso dell’anno scolastico cui assistiamo, si trova a mettere in discussione il modello educativo di una classe intellettuale borghese sempre più spiazzata dai cambiamenti epocali della recente storia contemporanea. Per il ruolo del Professore ho voluto come compagno di viaggio Fabrizio Bentivoglio, un artista di rara intensità e sensibilità. A completare il cast la Compagnia dei Giovani del Teatro Stabile dell’Umbria – produttore dello spettacolo – che vede tra gli altri il “professorino” di Francesco “Bolo” Rossini, Balkissa Maiga che aveva recitato in Lehman Trilogy di Massini con la regia di Luca Ronconi. La possibilità di contribuire al percorso di crescita di un cast di giovani ha reso ancora più stimolante quest’avventura”.

La scena dello spettacolo è di Marco Rossi, i costumi di Andrea Cavalletto, le musiche originali di Luca D’Alberto

e le luci di Simone De Angelis.

Per informazioni e biglietti: botteghino del Teatro della Fortuna 0721 800750. Inizio spettacoli ore 21.

 

AMAT

Barbara Mancia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...