Vis Pesaro – L’Aquila 2 – 1

 

 

La VIS PESARO, all’esordio nel rinnovato “Benelli”, conquista una non facile vittoria visto il valore dell’avversario. La giornata piovosa ha reso il terreno pesante, una incognita in più, anche se il cielo, benevolo, si è aperto ad un timido sole proprio durante la partita.
La Vis va subito in vantaggio grazie all’abilità di Baldazzi, veloce nel taglio tra le linee difensive rossoblu e bravo a toccare anticipando la chiusura del portiere (4′).
Qualche minuto dopo (12′) Olcese tenta di sorprendere Farroni, leggermente fuori porta, con un tiro da trenta metri che esce di pochissimo, un vero lampo di genio argentino.
Marfella si fa valere chiudendo la porta ad un Boldrini trovatosi in posizione favorevole (19′).
Cresce la risposta dell’Aquila che crea controffensive e pericoli. Cacioli si immola su un tiro di Brenci (28′).
Boccioletti viene toccato duramente sulla caviglia ed è costretto a lasciare il campo sostituito da Calzola. L’arbitro non fischia neppure il fallo (32′).
Altro pericolo per la Vis, sventato da Marfella che devìa sulla traversa e si salva (39′).
Arriva il pareggio con una palla persa dolorosamente a centro campo, il talentuoso Boldrini infila con l’aiuto del palo. Il dolore è accentuato dal fatto di aver subito gol a pochi secondi dal termine del tempo (47′).
Nella ripresa la Vis gestisce la palla e il gioco con ordine.Grandissimo gol di Carta che da trenta metri infila l’angolino alla destra di Farroni. Tantissimi applausi (51′).
Bella azione con tiro di Carta, servito da Olcese, fuori (56′)!
La parata più spettacolare della partita è di Marfella che con un tuffo manda in angolo un tiro al volo di Steri. Bravissimo (68′).
La partita non è mai noiosa, una battaglia in cui la Vis si fa valere. Le squadre sfruttano i cambi. Da segnalare l’esordio stagionale di Bellini e l’ingresso dell’ex vissino Ruci tra le fila degli aquilani.
Finisce con un successo non facile ma meritato che ci consente di rimanere a punteggio pieno. Avanti così!
FORZA VIS!

VIS PESARO
Marfella; Ficola, Cacioli, Radi, Boccioletti; Paoli, Carta (Rossi al 96’), Bortoletti (Calzola al 37’); Buonocunto (Bellini al 92’); Olcese, Baldazzi (Lignani al 87’). Allenatore: Giancarlo Riolfo
L’AQUILA
Farroni; Ibojo (Ruci al 80’), Pupeschi, Cafiero; Marra, Brenci (Di Paolo al 90’), Steri, Buscè (Sieno al 46’); Boldrini; Valenti (Padovani al 59’), Fabrizi (Ibe al 76’). Allenatore: Pierfrancesco Battistini
RETI: Baldazzi al 4’, Boldrini al 47’ pt, Carta al 50’
AMMONITI: Carta al 32’, Pupeschi al 40’, Cacioli al 57’, Baldazzi al 60’, Ibojo al 66’, Brenci al 72’
ARBITRO: Bonaldo di Conegliano

 

Vis Pesaro 1898

 

http://www.vispesaro1898.it/vis/vis-pesaro-laquila-2-1/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...