Ricci: “Gianfranco Mariotti patrimonio della città”

Il sindaco dopo le dimissioni dello storico sovrintendente Rof: decisione per amore del Festival e dei pesaresi ma continuerà ad essere con noi

 

 PESARO – «Gianfranco Mariotti per noi è un patrimonio. Una figura straordinaria che ha proiettato Pesaro nel mondo attraverso l’intuizione geniale del Rof, parte essenziale dell’identità della città della musica. E’ impossibile evidenziare tutto quello che Mariotti rappresenta: il suo lavoro su Rossini è stato e continua ad essere immenso, con la Fondazione e con le altre istituzioni musicali della città». Così il sindaco Matteo Ricci sulle dimissioni formalizzate in giornata dallo storico sovrintendente del Rof, «decisione che – dice Ricci – non è un fulmine a ciel sereno, ma una scelta fatta per amore del Rossini Opera Festival e della città. Una dimostrazione ulteriore della grande caratura dell’uomo e del professionista, a cui dobbiamo infinita riconoscenza. Ma ovviamente Gianfranco continuerà ad essere sempre al nostro fianco: abbiamo bisogno di lui soprattutto adesso, con il 150esimo di Rossini alle porte», conclude il sindaco.

 

(f.n.)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...