A1, Carlotta Cambi: “Gruppo ed entusiasmo le nostre armi”

Occhi azzurri che fanno da cornice a uno sguardo vispo e attento al mondo che la circonda. Carlotta Cambi, nonostante la giovane età (21 anni compiuti da poco) ha già le idee chiare e sa che per lei l’annata che va ad incominciare sarà decisiva per la sua carriera.

Arrivo da due stagioni molto importanti dove ho avuto la soddisfazione di alzare al cielo due trofei prestigiosi come la Champions (a Casalmaggiore) e lo scudetto (a Novara) ma l’ho fatto sempre partendo dalla panchina. Quest’anno avrò l’occasione di essere titolare: so che avrò maggiori pressioni ma sono pronta perché darò il massimo come sempre!”.

-Pesaro, città nuova, squadra nuova ma…

Sono molto contenta della scelta fatta – risponde senza pensarci minimamente – avverto molto entusiasmo da parte di tutto l’ambiente e anche tra noi si sta creando l’atmosfera giusta per disputare una bella stagione. Il fatto di stare bene tra noi ci fa sentire meno il peso della fatica della preparazione e anche coach Bertini, con la sua positività, ci aiuta molto. La città mi piace molto – riprende dopo un attimo di pausa – il mare aiuta ma non solo: è vivibile ed è a misura d’uomo”.

-Come procede la preparazione? Che gruppo si sta creando?

Come detto, fatichiamo in allegria perché stiamo bene insieme: siamo tutte molto giovani e questo agevola l’amalgama della squadra. Mi auguro solo che questo clima di serenità duri per tutto il campionato”.

 

Fabrizio Bontà

Addetto Stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...