Pizza in Piazza da record, a San Lorenzo in Campo boom di presenze

Doveva essere per Pizza in Piazza la definitiva consacrazione e così è stato. Una edizione da record, la quarta, migliaia le persone che nel week-end hanno affollato il centro laurentino.

Che l’evento organizzato dalla Pro Loco con la collaborazione e il patrocinio dell’Amministrazione comunale, riscuotesse un successo straordinario lo si era capito già da venerdì. La scelta degli organizzatori di portare a tre le giornate della manifestazione si è rilevata azzeccatissima. Tante le persone che hanno riempito piazza Verdi per degustare le molteplici prelibatezze enogastronomiche, in primis la pizza, realizzata con lievito madre, e la focaccia laurentina.

Un fiume di visitatori sabato e domenica. Dal pomeriggio nel centro laurentino sono arrivate persone provenienti da tutte le Marche, ma anche da Roma e dalla vicina Romagna. Presenti anche molti tedeschi in vacanza nel pesarese. Piene molte strutture ricettive, tanto lavoro per le attività commerciali, come bar e pizzeria.

Un successo a 360 gradi che parte da lontano. Vincente la formula ideata dalla Pro Loco, ricco e variegato il programma, affiatata e volonterosa la squadra. Il resto lo hanno fatto le novità della quarta edizione, a partire dall’enorme apporto del gruppo giovani dell’associazione. La cantina Strapizzami allestita nella meravigliosa cornice dei giardini pubblici ha attirato centinaia e centiania di giovani e non solo grazia all’energia dei ragazzi, alla musica giusta e a un menù a km 0 di alta qualità. Domenica è stata la giornata del super ospite: Andreas Muller, vincitore dell’ultima edizione di Amici. Il ballerino è arrivato in piazza circondato da una folla infinita di giovani, per poi salire sul palco accompagnato da applausi e foto a ripetizione. A presentarlo il bravo e simpatico Giacomo Bartolucci che gli ha posto alcune domande per carpire qualche segreto e i progetti futuri. Al termine i tantissimi fans hanno potuto regalarsi l’autografo di Andreas con tanto di selfie.

Ad accendere le serate, davanti a una piazza stracolma fino all’inizio di viale Regina Margherita, la Nazionale Acrobati Pizzaioli. Unico e coinvolgente lo spettacolo della squadra capitanata da Danilo Pagano a cui il pubblico ha tributato applausi a ripetizione.

Assoluta protagonista la cucina dove ininterrottamente hanno lavorato tanti volontari per sfornare la gustosa pizza fatta con lievito madre e la tipica Focaccia Laurentina, in collaborazione con la Nazionale Pizzaioli e gli chef del ristorante Giardino. Numerosi i complimenti per la qualità.

Di prodotti tipici si è parlato anche grazie all’interessante convegno promosso dall’azienda Monterosso “Farro cibo della salute. Farina ideale per la panificazione e pastificazione”.

A colorare l’evento ci ha pensato la seconda edizione della Pizza Color Run: tantissimi i partecipanti alla pazza corsa lungo il paese. Ben riusciti anche i laboratori per imparare a fare la pizza: moltissimi bambini hanno partecipato, divertendosi, all’iniziativa curata dalla Nazionale Pizzaioli e dall’oratorio.

Enorme, e non potrebbe essere altrimenti, la soddisfazione degli organizzatori per lo straordinario successo. “Stanchissimi ma davvero molto contenti – evidenzia il presidente Marco Fontana – per la riuscita di questa quarta edizione. Il successo è stato grandissimo. L’altissima qualità dei menù, il programma ricco variegato, gli ospiti hanno attirato a San Lorenzo migliaia di persone. Poter ammirare ancora una volta il nostro centro stracolmo di gente è stata una sensazione meravigliosa. Un ringraziamento particolare lo voglio tributare al gruppo giovani della Pro Loco il cui apporto è stato fondamentale per la riuscita dell’evento. Ragazzi fantastici che ti ripagano di tanta fatica. Con loro possiamo guardare al futuro con fiducia. E un grazie ai volontari che per tre giornate non si sono risparmiati e a tutti coloro che hanno contribuito al successo”.

Importante la collaborazione dell’amministrazione comunale, sempre presenti durante la manifestazione il sindaco Davide Dellonti e l’assessore Alessandro Fontana. “Pizza in Piazza non finisce più di stupire e regalarci grandi emozioni. Sono stati tre giorni fantastici che hanno attirato a nel nostro paese migliaia di persone con indubbi benefici dal punto di vista economico e turistico. Un evento fondamentale per promuovere e valorizzare San Lorenzo e le sue eccellenze, in primis quelle enogastronomiche. Il lavoro della Pro Loco in questi anni è stato straordinario e i risultati sono evidenti. Al presidente, al direttivo, al gruppo giovani e a tutti i volontari un ringraziamento di cuore”.

 

Comune di San Lorenzo in Campo

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...