Al via la settima edizione del Villa’n’Roll Festival

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Settima edizione per  Villa’n’Roll, il festival dell’associazione culturale Periferica che si terrà a Pesaro nella splendida location di villa Gnassi il 4, 5, 6 e 7 agosto prossimi.

Il festival rinnova anche quest’anno il suo impegno: promuovere musica di qualità dal vivo, attraverso un programma che dalle ore pomeridiane vedrà avvicendarsi, su tre differenti palchi, proposte emergenti del territorio insieme alle migliori realtà della musica alternativa italiana, integrate da nomi d’eccellenza internazionali: Blixa Bargeld (Berlino – Germania), Mighty Oaks (Berlino – Germania), Nicolas Michaux (Bruxelles – Belgio), Bruno Belissimo (Toronto – Canada) e Late Guest at the Party (New York – Stati Uniti d’America).

Villa’n’Roll resiste e rilancia.
Dal richiamo storico alle radici del territorio con la dedica di due palchi a Pompilio Fastiggi e Delivio Ceccolini, entrambi protagonisti locali della lotta di Resistenza, alla location, dal 2014 valore aggiunto del festival: un enorme spazio verde all’aperto, che fa da contorno a un vecchio casolare di campagna, affacciato su un lago.
Alle conferme si aggiunge Carpe Riem, quarta e ultima giornata del festival completamente dedicata a tutte le discipline dell’HipHop: Djing, MCing, B-Boyng e Writing, con headliner Mondo Marcio.

Non mancheranno: l’area market, con interessanti prodotti handmade, illustratori e negozi di dischi; l’area food & beverage, con le specialità del territorio; il format VNRadio, in diretta streaming sulle frequenze di Radio Prima Rete con interviste ad artisti, pubblico e organizzatori; Djset diurni e notturni; gli esclusivi Concerti per la Buonanotte, showcase elettro-acustici che regaleranno al pubblico un congedo intimo dalle giornate di festival.

 

AMAT (Associazione Marchigiana per le Attività Teatrali) conferma la sua partnership ufficiale insieme al patrocinio di Regione Marche, Provincia di Pesaro e Urbino, Comune di Pesaro e Ambito Territoriale Sociale n. 1, per quello che si prospetta il più grande contenitore provinciale e regionale di musica alternativa, nonché esempio di integrazione e interazione giovanile di rilevanza unica per la nostra comunità.
Stessa importanza riconosciuta da interpreti reali del mondo privato come Carlsberg Italia S.p.A., Banca di Pesaro – Credito Cooperativo e UnipolSai Assicurazioni – Pesaro Assicura s.r.l., sponsor ufficiali della manifestazione.

 

Anche quest’anno il festival si divide in due aree:

  • area Main Stage “Pompilio Fastiggi”, attiva ogni giorno dalle ore 20, accessibile tramite biglietto acquistabile in prevendita sul sito vivaticket.it, in tutti i punti vendita Amat nella Regione Marche e in tutti punti vendita Vivaticket/Best Union a livello nazionale, oppure il giorno stesso alla cassa.

Tariffe:

  • venerdì 4 agosto: 15 euro + ddp;
  • sabato 5 agosto: 10 euro + ddp;
  • domenica 6 agosto: 15 euro + ddp;
  • lunedì 7 agosto: 10 euro + ddp;
  • abbonamento alle quattro giornate: 30 euro.

Il biglietto per il Main Stage consentirà il libero accesso a entrambe le aree del festival.

Il Main Stage “Pompilio Fastiggi” ospiterà i nomi di punta del festival: Teho Teardo & Blixa Bargeld, SAN LEO, Populous, YOMBE, Bruno Belissimo, Mighty Oaks, EDDA, Nicolas Michaux.

 

  • area Second Stage “Delivio Ceccolini”, attiva ogni giorno dalle ore 16 in poi, con biglietto a due differenti tariffe per fascia oraria, acquistabile soltanto alla cassa:
    – 1 euro dalle ore 16 alle ore 21 “fai presto, vieni oltre”;

– 5 euro dalle 21 in poi “ritardatario!”.

L’area ospiterà due differenti palchi, il Second Stage “Delivio Ceccolini” e il palco incontri/Concerti per la Buonanotte, dove si esibiranno le migliori proposte emerse dal territorio locale insieme a nomi di caratura nazionale: Bandits Crew, Birthh, Christaux, Del Norte, F.O.T., Gastone, HAN, Inude, It’s Raining Cats And Dogs, KRANO, Late Guest at the Party, MARRANO, Montezuma, PASSED, Persian Pelican, Polly & Sid, Reborto, RimastinOmbra, Frank Siciliano & ROC BEATS aka DJ SHOCCA, Sorge, Stranger Paws, Strueia, Tunonna.
Inoltre: area market, handmade, food & beverage e format VNRadio di Radio Prima Rete.

 

 

 

  • Ticket store:
  • amatmarche.net (teatri delle Marche – circuito AMAT/Vivaticket)
  • punti vendita Vivaticket/Best Union | AMAT Marche

 

  • Seguici su:
  • sito: villanroll.com | www.periferica.eu
  • fb: Villa’n’Roll (facebook.com/VillanRoll)
  • instagram: @villanroll

 

  • Media partner:

Hip Hop Rec| Kalporz| KeepOn Festival Experience| La Caduta| NER.TO| Radio Prima Rete|                                        Rumore|Sentireascoltare

 

  • Sponsor:

Carslberg| Banca di Pesaro – Credito Cooperativo | Service 2 Service | UnipolSai Assicurazioni – PesaroAssicura s.r.l.

 

  • Crediti:

Direttore Artistico e Responsabile Produzione VNR17: Marco Roscetti

Assistente alla Produzione VNR17: Andrea Papi

Direttore Artistico Carpe Riem vol. V: Marco Carboni

Assistente alla Produzione Carpe Riem vol. V: Immanuel Taddei

Promozione Web VNR17: Mattia Filippucci e Arianna Galluccio

Progettazione Grafica VNR17: Jonata Canapeti, Pierfrancesco Briaud, Alessandro Rossini e Diego Pagnini

Logistica VNR17: Gianluca Ciaroni, Francesco Andreani e Angela Galluccio.

 

 

PROGRAMMA:

 

  • Main Stage “Pompilio Fastiggi”

       04/08 – Teho Teardo & Blixa Bargeld, SAN LEO;

05/08 – Populous, YOMBE, Bruno Belissimo;

06/08 – Mighty Oaks, EDDA, Nicholas Micaux;

07/08 – Mondo Marcio, Moribunda Ab Sede Pisauri, Bandits Crew

 

  • Second Stage “Delivio Ceccolini”

04/08 – PASSED, Christaux, Montezuma, MARRANO, Del Norte;

05/08 – Inude, Late Guest at the Party, It’s Raining Cats And Dogs, Reborto, Stranger Paws;

06/08 – Persian Pelican, HAN, KRANO, Strueia, Gastone.

07/08 – FRANK SICILIANO & ROC BEATS aka DJ SHOCCA, Battle di Freestyle, F.O.T., RimastinOmbra.

 

  • Concerti per la Buonanotte

04/08 – Birthh, Tunonna;

06/08 – Sorge;

07/08 – Polly & Sid.

 

ARTISTI:

 

  • VENERDI’ 4 AGOSTO

Main Stage – Pompilio Fastiggi

Teho Teardo & Blixa Bargeld

*Fall Tour 2017*

UNICA DATA ESTIVA ITALIANA

(Pordenone – Berlino)

Teho Teardo, compositore friulano, autore di colonne sonore (22 in 12 anni, da Gabriele Salvatores a Paolo Sorrentino, tra cui il Divo che gli valse un David di Donatello).
Blixa Bargeld artista poliedrico, membro dei The Bad Seeds di Nick Cave e fondatore degli Einstürzende Neubauten: una delle maggiori icone della cultura musicale internazionale.

Il duo più oscuro della musica contemporanea, incessantemente dedito a tracciare nuove rotte per l’anima musicale europea, per la prima volta a Pesaro a presentare il loro ultimo EP Fall nella loro unica data estiva italiana. 

 

SAN LEO

(Rimini)

Duo riminese chitarra-batteria capace di costruire suggestioni post-rock, geometrie kraut e spigolosità math. Da sempre ispirato all’esoterismo medievale, l’alchimia, la forza primordiale degli elementi naturali. Le loro esibizioni, attraverso distorsioni monolitiche, consentono all’ascoltatore viaggi in scenari immaginari. Dopo il loro primo album XXIV, ritornano con un nuovo lavoro di 4 tracce, intitolato DOM.

 

Second Stage – Delivio Ceccolini

PASSED

(Arezzo)

Illuminant/Glory è il titolo dell’album di PASSED, edito per Boring Machines. Una performance dedicata alle danze di possessione e cerimonie religiose. Audio e video si uniscono a formare un percorso scuro e psichedelico nel cuore delle culture animiste, lontane da noi nello spazio e nel tempo, in un rito in cui il suono è mezzo di trasporto e il corpo è un luogo di manifestazione divina.

Christaux

(Milano)

Pop drammatico e magniloquente quello di Christaux, confezionato da Clod (ex Iori’s Eyes) e Mario Conte (già al lavoro con Colapesce, Meg e Antico). All’attivo l’album Ectasy, uscito per la Tempesta dischi International lo scorso aprile. Si tratta di un concept album che intende descrivere la condizione di isolamento e di fuga dalla realtà. Un lavoro coeso e compatto, a tratti massimalista, frutto di mesi intensi di scrittura febbrile.

 

Montezuma

(Pesaro)

Progetto nato nel 2005. Al loro primo album Di nuovo Lontano, pubblicato nel 2011, segue Sutura, uscito lo scorso 27 maggio per Drown Within Records, Icore Produzioni, Vollmer Industries e I Dischi dell’Apocalisse. Veri e propri veterani del panorama post-rock, capaci di tessere articolate trame ed eclettiche strutture ritmiche.

 

MARRANO

(Rimini)

Power trio “tirato” con abbondanza di cortocircuiti e di timpani lesi.
Nato a Rimini nel 2015, ha all’attivo un EP uscito nello stesso anno. Dopo numerosi concerti incidono il loro primo LP, Gioventù Spaccata, che uscirà il prossimo 22 settembre, anticipato dal singolo Belgrado.

 

Del Norte

(Pesaro – Fano)

Trio diviso tra Pesaro e Fano, con alle spalle un EP d’esordio, uscito lo scorso maggio, intitolato Teenage Mutant Ninja Failures. Il loro alternative rock esprime una grande passione per i suoni, l’immaginario e le pulsazioni degli anni ’90, filtrati mediante uno stile personalissimo e un approccio agli strumenti potente e urticante.

 

Concerti per la Buonanotte

Birthh

(Firenze)

Birthh è l’oscuro alter-ego di Alice Bisi: “la coscienza di una ventenne che spende la maggior parte del proprio tempo a pensare eventi apocalittici”. Il suo album Born In The Woods, uscito per il collettivo We Were Never Being Boring, unisce la sensibilità di una scrittura cantautorale, dalle evidenti radici folk, alle ricercatezze degli arrangiamenti elettronici.

 

Tunonna

(Roma)

Tunonna è una delle molteplici espressioni artistiche della poliedrica Silvia Sicks: illustratrice, fumettista, musicista. Tra registrazioni rudimentali in cameretta, fumetti improbabile e disagio adolescenziale, forma il suo gusto artistico nella scena punk romana. Buono, il suo disco d’esordio, è accompagnato da un albo di Zerocalcare, secondo la prassi consolidata dell’etichetta Ua.

 

 

 

 

 

 

 

 

  • SABATO 5 AGOSTO

Main Stage – Pompilio Fastiggi

Populous

*Azulejos Summer Tour*
(Lecce)

Populous è Andrea Mangia, musicista e producer salentino. Dopo Night Safari, disco che lo consacra definitivamente come uno degli artisti più interessanti a livello internazionale, è arrivato Azulejos, uscito il 9 giugno scorso per La Tempesta International (in Italia) e per Wonderwheel Recordings (nel resto del mondo). L’album è stato interamente composto a Lisbona ed è la sintesi del nuovo viaggio sonoro di Populous, un ponte ideale fra i ritmi sensuali della cumbia sudamericana e l’elettronica europea.

 

YOMBE

(Napoli)

Yombe è un duo electro-pop italiano fondato dal musicista e produttore Alfredo Maddaluno e dalla cantante e songwriter Cyen. Ex membri dei Fitness Forever, si spostano a Milano nel 2015 dando vita alle prime tracce del progetto. Yombe fonde l’elettronica e il soul con le sonorità più oscure e tribali degli strumenti primordiali. L’omonimo EP d’esordio è uscito a febbraio 2016 per Locale Internazionale, label italo-canadese.

 

Bruno Belissimo

(Toronto)

Bruno Belissimo è un DJ/Produttore e polistrumentista italo-canadese. La sua produzione musicale ha un suono unico influenzato dai classici dell’italo/space disco italiana e dalle colonne sonore dei film horror/sci-fi di fine anni ’70/inizio anni ’80. Ethiopia/Galaxy è stato il primo singolo pubblicato nel giugno 2014 da Locale Internazionale. Qualche mese più tardi esce il secondo singolo From Canada/To Paradise, due tracce in bilico tra italo disco, house e funk. Il primo full-lenght album, intitolato Bruno Belissimo, esce nel 2016 e unisce atmosfere jazz e house, sperimentando così un suono ancor più unico.

 

Second stage – Delivio Ceccolini

Inude

(Lecce)

Trio elettronico nato nel 2014 in provincia di Lecce.
Il loro sound ha un’identità precisa, dovuta a idee e processi creativi musicali complementari che gli porta a creare una miscela musicale molto accurata di elettronica raffinata, new soul, con testi e melodie dal sapore romantico e decadente.

 

Late Guest at the Party

(Rimini – New York)

Dopo aver fatto uscire il disco d’esordio in Italia, i Late Guest at the Party si trasferiscono a NYC nel 2012 per lavorare con il produttore Caleb Shreve (Phantogram, Tegan & Sara). Nel 2014 fanno uscire il loro secondo disco Repeater con lo stesso produttore alle voci. Nel frattempo remixano artisti come Phantogram, Wakey!Wakey! e K.Flay.

Dopo due anni si ritrovano senza vocalist e iniziano a esplorare nuovi territori in termini di composizione e generi. Give You a Life e Uh Oh sono i primi due singoli, risultato di questo nuovo sound ed i primi di molti singoli che sono pianificati per i prossimi mesi. Quello al Villa’n’Roll sarà il primo live in Italia dal 2012.

 

 

It’s Raining Cats And Dogs

(Pesaro – Rimini)

Una camera singola, pasti notturni, sigarette spente malamente nel piatto appena svuotato, mentre fuori piove a dirotto, si converte quello che si è suonato in qualcosa che faccia muovere anche i corpi più svogliati. Con queste parole si riassume il giovane duo electro-pop composto da Angelo Sava e Daniel Gasperini.

 

Reborto

(Pesaro)

Collettivo formato da Leonardo Antinori (Jumping The Shark), Alessandro Gobbi (The Emerald Leaves, Denis The Night & The Panic Party, CAFFIERO), Giuliano Antinori (Aerodynamics, Fangoso Lagoons, A#2). Non un semplice gruppo, ma una performance che nasce dal nulla. Reborto è terrestre, suona da solo, remixa i Soviet Soviet, gli Ebrei. Reborto è chiuso in una scatola.

 

Stranger Paws

(Frosinone)

Stranger Paws è un synth invader! Innamorato della languida electrowave anni ’80, dei videogames vintage dei ’90 e della musica retrofuturistica della TV dell’epoca. E’ in uscita per LaMiaCameretta Records e Lady Sometimes Records l’album d’esordio di Stranger Paws: Concrete Structures Vol. 1.

 

  • DOMENICA 6 AGOSTO

Main Stage – Pompilio Fastiggi

Mighty Oaks

*European Shows Summer 2017*

(Berlino)

I Mighty Oaks traggono ispirazione dal folk degli anni ’60 e lo miscelano alla contemporaneità.

Ian, Claudio e Craig prima di incontrarsi hanno suonato in vari progetti, iniziando nei rispettivi paesi la carriera di musicisti. Hanno impiegato ben quattro anni per arrivare al primo disco, Howl, pubblicato in Italia dalla Universal ad Aprile 2014 e anticipato dal bellissimo e antemico singolo Brother. Sia il singolo che l’album sono entrati nelle chart di mezza Europa e nelle playlist delle più importanti radio internazionali.

Dreamers è il secondo e nuovo album uscito lo scorso marzo, e quella di Pesaro sarà la prima di due uniche date italiane del loro European Shows Summer 2017, nonché la prima volta assoluta per Claudio nella sua città insieme ai suoi compagni di strada.
EDDA

(Milano)

Stefano Rampoldi, in arte Edda, nasce artisticamente alla fine degli anni ’80 come cantante dei Ritmo Tribale, storica band del panorama rock italiano, con i quali realizza cinque dischi e centinaia di concerti.
Poi una lunga pausa dalla musica e dalla vita sociale. Una crisi personale, anni difficili, droga, comunità di recupero. Tutto sviscerato nelle canzoni che compongono il suo primo disco solista Semper Biot uscito nel 2009. L’ultimo album, Graziosa Utopia, conferma il suo talento come autore e cantante.

 

 

 

 

 

 

 

Nicolas Michaux

(Bruxelles)

Cantautore, polistrumentista e autore di un morbido e piacevole chamber pop, Michaux spazia molto facilmente dalla lingua francese a quella inglese, in modo seducente e sorprendente, guidato da uno spirito e stile del tutto personale e caratteristico. Il suo album di debutto, À la vie, à la mort, è un racconto di viaggi e incontri, accompagnato da arrangiamenti minimali e da un suono intimistico, da melodie dal taglio originale e particolareggiato. Ospite sul Main Stage del Villa’n’Roll per la sua unica data estiva italiana.

 

Second stage – Delivio Ceccolini

Persian Pelican

(Ascoli Piceno)

Persian Pelican è un progetto di musica folk manipolata geneticamente in cui Andrea Pulcini miscela songwriting americano, indigestioni di cinema iraniano e melodrammi di Douglas Sirk, racconti di carattere onirico e di piccole depravazioni quotidiane.

 

HÅN

(Brescia)

Giovane artista in bilico tra dream pop ed elettronica, dal sapore internazionale, debutta con il singolo The Children, uscito in anteprima per The Line of The Best Fit. The Children è un’intensa creatura pop in cui synth distesi e accordi pacati si uniscono ai ritmi pulsanti della batteria, raggiungendo il suo apice nel cantato cristallino.

Malinconico, intenso, accattivante: questo è l’universo di HÅN.

 

KRANO

(Treviso)

Dalle Alpi Carniche fino al Mare Adriatico, portando con sé i fantasmi e le battaglie della Grande Guerra: teatro sanguinoso dell’ultimo fallimentare attacco Austro-Ungarico sul fronte italiano. A ciò è improntato l’album di KRANO, progetto di Marco Spigariol, ex membro di Vermillon Sands e Movie Star Junkies.

R.I.P. (Requiescat In Plavem), suo primo ed unico album uscito per Maple Death Records nel 2016, racconta in dialetto veneto la bellezza, la natura selvaggia, la storia e l’eccezionalità della valle ubriaca di Prosecco. Qualcuno lo chiama semplicemente “Folk minimale e disastrato dal Veneto”.

 

Strueia

(Frosinone)

Attivo sulla scena dal 2009, Strueia, cantautore laziale, pubblica il suo esordio From the appartamento to eternity nel 2012. A distanza di due anni dà alle stampe Morolo: entrambi escono per l’etichetta 42 Records. Nel 2016 pubblica il suo terzo album solista, La chitarra, il bosco, lo spleen,  per MiaCameretta Records, con il quale presenta la sua personale visione da crooner minimalista del dream pop.

 

Gastone

(Pesaro)

I Gastone fanno robe fighe.

I Gastone forse vengono da Gabicce.

I Gastone sono Leonardo Antinori e Marco Bertuccioli.

 

 

 

 

 

Concerti Per La Buonanotte

Sorge

(Bologna)

Sorge è un progetto di musica elettronica nato nel 2014 da Emidio Clementi, cantante dei Massimo Volume e scrittore, e Marco Caldera, produttore, musicista e tecnico del suono. L’amore comune per l’elettronica unito ad un immaginario coltivato nei lunghi tour in furgone insieme, ha portato alla realizzazione di dieci brani per elettronica, pianoforte e voce, che hanno visto la luce il 5 febbraio 2016 con l’uscita dell’album di debutto La Guerra di Domani pubblicato da La Tempesta Dischi.

 

 

  • LUNEDÌ 7 AGOSTO

Main stage – Pompilio Fastiggi

Mondo Marcio

*Mondo Marcio Tour Live with Band*

(Milano)

Mondo Marcio è il nome d’arte di Gianmarco Marcello: rapper, beatmaker e produttore discografico. La sua carriera inizia prestissimo, all’età di 17 anni, con il disco d’esordio Mondo Marcio. Dopo vari album e mixtape, fra cui Fuori di qua, Solo un Uomo, Cose dell’altro mondo e Nella Bocca della Tigre, ai quali hanno collaborato artisti come Bassi Maestro, Caparezza, J-Ax, Emis Killa, Strano, nel 2015 pubblica l’album La freschezza del Marcio anticipato dal singolo omonimo e Me & My Bitch.

 

Bandits Crew

(Milano)

La crew di breakdance Bandits nasce nel 2001 fondata da Luca Corbetta (Mad Lucas) a Milano. Attualmente il gruppo è composto da 7 elementi: Mad Lucas, Esom Rock, Froz, Japo, Base, Alex Kidd e Philgood. Nel corso degli anni questi ballerini si sono fatti ampia strada nel campo della breakdance a livello nazionale attraverso la vittoria delle competizioni più importanti e, a livello internazionale, attraverso la partecipazione a decine di eventi per tutta l’Europa.

 

FRANK SICILIANO & ROC BEATS aka DJ SHOCCA

(Milano)

L.U.N.A. è il primo album ufficiale di FRANK SICILIANO, uscito il 24 marzo 2015 per Unlimited Struggle Recordings e distribuito da Artist First. Nei quattordici brani del disco si alternano efficacemente canto e rap, accompagnato dalle evocative produzioni affidate per la quasi totalità al compagno di sempre: ROC BEATS aka DJ SHOCCA.

 

 

 

 

 

Polly & Sid

(Ravenna)

Federico Giovannini Medri, in arte Polly, è un MC ravennate attivo nella scena hip hop e non solo dal 2001. Nel 2003 fonda il collettivo underground “Il lato oscuro della costa” insieme a Moder, Tesuan, Penombra, Dj Nada e Dj Masta Fuck. Dopo cinque anni di quiete, Polly torna all’hip hop elettronico con l’EP Polly vs Mike.

Sid (all’anagrafe Francesco Zamparelli) nasce a Ravenna il 7/12/1998, appassionato dal Rock e dal Punk fin da piccolissimo inizia a suonare la batteria e si avvicina al Rap. Nel 2014 entra a far parte del CISIM e gira l’Italia con la sua crew indipendente “PESA”. Nel 2016 pubblica “Distopia”, il suo primo disco, insieme al producer bolognese Zywah, ottenendo un buon riscontro fuori e dentro l’underground italiano.

 

MORIBUNDA AB SEDE PISAURI

(Pesaro)

Questo disco è interamente ideato e realizzato da Marco Carboni, con l’aiuto di Luca Giavon ed Immanuel Taddei. Il titolo, preso in prestito dall’81esima cantica di Catullo, esemplifica al meglio il binomio che caratterizza ognuna delle 15 tracce: il ringraziamento alla città che ha dato i natali a Rossini si contrappone fortemente alla rabbia e alla fame di una generazione che non è ancora riuscita ad imporsi sulla scena musicale nazionale.

 

Battle di Freestyle

Una sfida tra i migliori Mcs da tutta Italia.

 

Full Of Tears

(Pesaro)

Full Of Tears è il progetto di MiraiG – Scar – Bash – Bore. Molto importante l’ingresso in squadra di Maurizio Corredor Jimenez (videomaker) e di MHSCIO (beatmaker), che spinsero al meglio i progetti tutt’ora in evoluzione, espandendo il nome FOT in gran parte della nostra zona.

 

RimastinOmbra

(Pesaro)

Originariamente Crew di writers proveniente da Cagli, poi riunitasi in gruppo HipHop che negli anni si è contraddistinto per il gran numero di live nella provincia di Pesaro e Urbino e per la loro attitudine.

 

Comune di Pesaro

Le foto dell’edizione 2016 sono di Filippo Galeotti


Un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...