Appena conclusa l’11^ edizione del torneo di basket 3 contro 3 “Renatoè”

Si è appena conclusa l’11^ edizione del torneo di basket 3 contro 3 “Renatoè”, che il 22 e 23 luglio ha visto la partecipazione di 25 squadre di tutte le età (con un ex cestista di 71 anni che si è messo in gioco con atleti molto più giovani, senza sfigurare). Nonostante il caldo, le formazioni si sono date battaglia con partite combattute davanti ad un pubblico numeroso e caloroso come non mai. I genitori e gli amici degli Under 14 hanno fatto un tifo appassionato. Il torneo si contraddistingue e differenzia rispetto ad altri perché, nonostante l’impegno e l’agonismo, si gioca in amicizia e trovano spazio anche squadre “famigliari” dove palleggiano insieme padri e figli. La categoria Under 14 ha visto primeggiare il team “Amici del Nigga” che ha battuto in finale “GRB”, terzo posto per “Dream Teen”. Nella categoria Over, successo per la squadra “AAAA”, seconda “MacMallow” e terzi i “Rutti di Bosco”.

Il premio per il miglior giocatore è andato a Giovanni Rossi, il premio Fair Play a Marco Giovanelli mentre la gara del tiro da 3 punti è stata vinta da Sedin Velispahic.

Premio Speciale Fedeltà a Giulio Gabellini, che ha partecipato a tutte le edizioni dal 2007. Alle premiazioni, come di consueto, hanno preso parte commosse la figlia di Renato, Sofia, e la mamma Enza. Oltre a tutti gli iscritti che si sono sfidati nel segno della sportività e del fair play, un ringraziamento particolare va a Flaminia Pubblicità ed Enrico Toniolo Srl, sponsor e supporti dell’avventura di quest’anno, mentre Villa Marina ha gentilmente ospitato l’evento.

 

L’Associazione Renatoè è nata nel 2007 da 14 amici con lo scopo di mantenere vivo il ricordo di Renato Scrocco e non far mancare quello che è stato il suo impegno per i bambini gravemente malati e bisognosi di aiuto. <Abbiamo appena consegnato l’ultima donazione al reparto di pediatria dell’ospedale di Pesaro, una incubatrice da trasporto – fanno sapere i ragazzi del gruppo -. Nuovi progetti sono in fase di studio con il ricavato del torneo e presto saranno comunicati tramite il sito dell’associazione www.renatoe.it>.

 

Ufficio stampa

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...