Mi racconto….una poesia di Rosalba Angiuli

Mi racconto
Mentre il sole filtra appena nei miei luoghi

Ho raccontato e mi racconto
Riordinando il mio io
Aggrovigliato
Ingarbugliato
Troppo vincolato

Provo ancora
Ma non chiedetemi entusiasmo
Niente di pretenzioso
Solo piccole cose

Mi racconto
Senza nostalgia
Per il mio libro già letto
Per il mio film già visto
Per il mio vissuto perduto
Come un bagaglio rubato

Veloce è stato il passato
Aleatorio il futuro

Di certo solo il presente
Diverso
Confuso
Difficile
Disarmonico
Anfitrionico
Nel quale
Immersa
Navigo
Sconosciuta io

Mi racconto
E gioco ad improvvisare
Parole distratte
Disordinate
Forse inadeguate
Senza mete prefissate
Attimo dopo attimo

Con un orizzonte lontano sempre più velato
Da nebbiolina diffusa
Che non lascia scoprire il mistero

Il sole filtra sempre meno
Ed io
Racchiusa
Rinchiusa
Tra invisibili pareti
Cerco comunque il modo per tornare in riva al mare
Mentre un soffio di tenerezza mi sfiora

Rosalba Angiuli

Foto Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...