“Il Palio dei Bracieri” si presenta

Dal 26 al 30 luglio/VII edizione – Appuntamento  a Rocca Costanza e dintorni

Diciassette contrade, divertimento, spettacoli e solidarietà

 

 

Saranno 17 anche quest’anno le contrade impegnate nella settima edizione del Palio dei Bracieri, in programma a Rocca Costanza e dintorni, dal 26 al 30 luglio.

Un evento che ne ‘racchiuderà’ tanti altri, per una cinque giorni all’insegna della partecipazione, dell’aggregazione e della solidarietà. Tra le proposte ecco infatti “Il Palio dei Bracieri ‘Dog Edition’, Il Palio dei Piccoli, il musical “Rent” di Center Stage Multieducational Comunity, il concerto “The Beatles” dell’Orchestra Sinfonica Rossini e Zero Crosing, Miss Palio, Giorgione e le cuoche di Quartiere, Paolo Cevoli & Claudia Penoni show, lo spettacolo con Anna Maria Barbera, in arte “Sconsolata”, il micro Festival “Musica di Contrada”.

“Un evento che è cresciuto in maniera esponenziale – ha detto l’assessore alla Operatività Enzo Belloni –  e che negli ultimi anni ha innalzando il livello della proposta artistica. Era partito come un’iniziativa goliardica, ma ora ha soprattutto una valenza sociale e ha permesso alla città di riunirsi sotto i simboli del palio, anche se con colori diversi. Sono stato il primo sette anni fa a credere nella proposta dei ragazzi, e, devo dire, mi piace un sacco”.

 

Evento inclusivo. “Il palio – è intervenuto l’ideatore Massimiliano Santini – è un evento inclusivo, siamo quindi a chiedere, a chi ne avesse piacere, di entrare a far parte della nostra famiglia e darci una mano durante tutto l’anno, per progettare questa bellissima iniziativa”.

Tutto pronto. “Ci siamo, anche quest’anno tra mille fatiche, ma carichi – ha continuato Santini –.  Tutte e 17 le contrade hanno dato un grandissimo contributo, e voglio ringraziarle. Per il 2017 la novità è che non ci sarà più una coreografia per ogni quartiere ma una coreografia unica, e questo è un segnale di unione”.  Anche quest’anno ci saranno  il villaggio gastronomico delle contrade e le band di quartiere.

 

Per tutti gli spettacoli interni alla Rocca, la capienza massima sarà di 480 persone. L’evento clou è in programma domenica 30 luglio, a partire dalle ore 16; alle 17 si terrà la cerimonia di apertura, le gare saranno fino alle 19, poi pausa e quindi la finale alle 21.30.

A presentare il Palio sarà anche quest’anno Tomas Nobili, che tra l’altro festeggia i 25 anni di attività di presentatore: “Un evento che sta crescendo ogni anno di più  – ha detto -, un appuntamento al quale non voglio rinunciare. Ma il messaggio che voglio lanciare ai giovani  è anche quello di dedicare un po’ di tempo al volontariato”.

Lorenzo Bernardini, hair stylist, si occuperà invece di Miss Palio, insieme a “Vivere Pesaro” giornale on line tramite il quale si potranno votare le miss.

Paolo Pagnini, di Pesaro Village ha illustrato il Palio dei piccoli: “Abbiamo provato a raccogliere una sfida – ha spiegato –: creare un’attività pomeridiana per quattro giorni, che invogliasse i bambini a partecipare e a ritornare”. Quattro gli accampamenti tematici: ponte levatoio, il fossato, il torrione e il barbacane.

“La sfilata del Palio sarà aperta dai bambini che dunque daranno il via alla competizione di domenica”, ha raccontato Pagnini. Irene Tonucci della Fondazione “Noi Domani”  ha ricordato invece che al Palio dei piccoli prenderanno parte anche sette bambini delle zone terremotate delle Marche.

 

Palio dei bracieri dog edition. Sarà una giornata con tante attività per gli amici a quattro zampe, aperta a tutti i cani di piccola, media e grossa taglia. Il 26 luglio, alle ore 18 corso di educazione di base mirato ad instaurare una corretta relazione con il proprio cane; ore 20 gara di staffetta tra contrade. Ci sarà anche l’Enpa che raccoglierà cibo per gli animali delle zone terremotate.

Il Center Stage il 26 luglio, alle ore 20.30 proporrà lo spettacolo (gratuito) “Rent”, mentre alle 22.30 ecco lo spettacolo (gratuito) di Paolo Cevoli e Paola Penoni; lo show è realizzato grazie al sostegno della Bcc di Gradara.

Il 27 luglio alle 21.30 è  in programma “Giorgione contro le cuoche di quartiere”, con il sostegno di Coop alleanza 3.0, mentre l’accademia di musica Zero crossing il 28 luglio, alle 21.30 presenterà il concerto One The Beatles, spettacolo a pagamento (10 euro).

L’Avis Pesaro, che festeggia i suoi 70 anni di vita, il 29 luglio, alle 22, proporrà invece lo spettacolo (gratuito), di Anna Maria Barbera “Metti una sera Sconsy”. Non solo. L’Avis infatti il giorno del palio premierà anche il quartiere che avrà fatto il maggior numero di donazioni.

Anche l’Ant avrà un proprio spazio al Palio e il 27 luglio ha in programma una lotteria solidale, in collaborazione con il fan club di Valentino Rossi.

E poi ancora concorsi: migliore addobbo, miglior braciere, premio miglior stand e tanto altro. Tutto questo è il Palio dei Bricieri.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Comune di Pesaro

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...