Droga, aveva un bazar in casa, arrestato

 

PESARO – La sua casa era un bazar vero e proprio, dove vendeva droga: eroina, hascisc, cocaina, marijuana. Il via vai giornaliero era di venti persone. Così un giovane nigeriano aveva messo in piedi a Villa Fastiggi di Pesaro un’attività che gli rendeva migliaia di euro al giorno.
L’uomo era già stato denunciato a Rimini per la sua attività di spaccio ed in seguito si era trasferito a Pesaro, dove aveva creato un gruppo di spacciatori-consumatori di droghe leggere che gli aveva permesso di rifornire molti giovani che si ritrovavano in locali vari e persino all’Arci cittadino, dove i carabinieri hanno arrestato un ucraino con 40 grammi di hascisc. Da questi si è risaliti alla casa del nigeriano, dove, al momento dell’irruzione dei carabinieri di Borgo Santa Maria, è stato trovato circa mezzo kg di droga, tra cui 40 grammi di eroina, oltre a cocaina, hascisc e a 3.000 euro in contanti. Sei i giovani segnalati quali assuntori.

Redazione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...