Nazionali giovanili di Vasto U19 ed U21 – Il Cocobongo BVT c’è!

 

 

 

 

Medaglia di bronzo per Ottaviani – Boccarossa in U21!

PESARO – Si sono svolte a Vasto rispettivamente la quarta tappa U19 e la settima U21 del circuito nazionale giovanile. In U19 Cocobongo BVT presente con quattro coppie, due per gender: Lorenzo Thei – Filippo Arceci e Matteo Giorgi – Andrea Cecca Ceccarelli nel maschile, Elena Boccarossa – Rebecca Lanci e Virginia Fiscaletti – Luna Cicola nel femminile. Luna, 13 anni, è al suo esordio nel campionato U19 ed è figlia d’arte di Fosco Cicola.

Il torneo – In campo maschile nessuna delle due coppie passa la propria pool, sebbene ci siano dei passi avanti. Di fatti entrambe le squadre stavano giocandosi le proprie partite, una arrivando ai vantaggi.

In campo femminile Virginia Fiscaletti – Cicola perdono entrambe le partite della pool, sebbene giochino meglio la prima partita contro le nazionali Menganziol – Piccoli. Boccarossa – Lanci vincono la propria pool e passano come seste alla fase ad eliminazione diretta, dove incrociano le romane Troncanetti – Perelli che battono 2 a 0 (21 – 8, 21 – 15), ma vengono sconfitte da un’altra coppia nazionale, Scampoli – Mason, per 2 a 0 (21 – 12, 21 – 16), chiudendo con un bel quinto posto.

Ora passiamo all’under 21.

Cinque coppie in campo, tre maschili e due femminili. In campo maschile le pool sono proibitive per le due squadre più, ma allo stesso tempo le stimolano a migliorare. Arceci – Thei per entrare in pool devono affrontare un pre-turno che vincono. Poi sono in pool con Bartuccio – Ciccarelli (13 – 21, 6 – 21) e Windisch – Cappio (11 – 21. 10 – 21). Da segnalare Filippo Arceci che mura per due volte Windisch (che vince il torneo contro Vendetti – Di Silvestre). Ceccarelli – Giorgi trovano in pool Piccariello – Mencaroni (12 – 21, 12 – 21) e Vendetti – Di Silvestre (anche loro in semifinale) per 2 a 0 (21 – 8, 21 – 10). Bartuccio – Diego Ciccarelli passano come secondi nella propria pool (32-30 contro Windisch) passano come secondi, ma cedono agli ottavi contro D’Orio – Moro per 2 a 0.

In campo femminile Fiscaletti – Lanci sembrano aver preso un po’ di fiducia. Nel primo turno vincenti incontrano Piccoli – Varassi e ne escono sconfitte per 2 a 0, ma con buoni parziali (21 – 14 e 21 – 17). Ai perdenti tredicesimi trovano Di Giuseppe – Salvador che battono per 2 a 1 (21 – 18, 16 – 21, 15 – 12). Il loro torneo finisce contro Felizzi – Capone per 2 a 0, chiudendo none, un ottimo risultato. Percorso netto per Boccarossa – Ottaviani, più esperte, che si sbarazzano, nell’ordine di Belegni – Cerrone per 2 a 0, di Tamagnone Foresti per 2 a 1. Nel terzo turno vincenti si scontrano con Mason – Scampoli e cedono 2 a 0, ma nei perdenti quinto si risollevano contro le gemelle Di Ruscio per 2 a 1 ed è semifinale! Mason – Scampoli danno forfait ed è medaglia di bronzo!

Prossimi appuntamenti già da sabato, dove Thei, Ceccarelli, Giorgi, Arceci, Boccarossa e Lanci saranno a Ravenna per la finale U19 regionale. Domenica partenza per Cellatica per la U19 ed U21 nazionali!

Sempre sabato a Senigallia, c’è un B2 nazionale in cui parteciperanno alcuni atleti del Maracanà, quali Elvin Hoxha, Lorenzo Conti, Tommaso Delg Del Grande, Simone Alegi, Tommaso Giunta, Ilaria Ottaviani, Noemi Giusti.

Si ringraziano il ristorante Cocobongo di Alessandro Corsini per la vicinanza e AssiFabbri di Giulio Fabbri.

In bocca al lupo!

 

Redazione

Nella prima foto Fiscaletti – Lanci; nella seconda Boccarossa – Ottaviani, bronzo U21

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...