Conferenza spettacolo “la nuda santità nel martirio San Sebastiano”

La Pro Loco di Candelara, l’Associazione Officina degli Artisti e la Realtà Teatrale Skenexodia ha il piacere di invitare la cittadinanza, gli appassionati d’arte ed i turisti alla conferenza spettacolo “La corona e la freccia: la nuda santità nel martirio San Sebastiano” che si terrà domenica 16 luglio 2016, dalle ore 21.00, presso la Sala Santa Caterina nel Municipio di Orciano nel Comune di Terre Roveresche. L’evento è organizzato in concomitanza con la chiusura del progetto intitolato “EmozionARTI” che ha proposto, per oltre una settimana, un programma ricco di eventi e commistioni tra arte, teatro e cinematografia.

La conferenza spettacolo è firmata a due mani da Lorenzo Fattori e Luca Guerini (fondatore e regista della realtà teatrale Skenexodia); grazie all’interpretazione teatrale di Mattia Ciprianetti verrà portato sul palco il mistero della vita del legionario romano. La serata sarà presentata da Nicholas Blasi e vedrà il saluto del sindaco di “Terre Roveresche” Antonio Sebastianelli.

Della figura storica di San Sebastiano poco conosciamo. La sua affascinante vita agiografica è un racconto romanzato frutto della tradizione. Fattori ripercorrerà brevemente le fonti storiografiche della vita del santo, la diffusione del culto e l’iconografia dello stesso. La figura del Santo Martire, se dal punto di vista religioso nel XX secolo ha subito un grave arresto invece, dal punta di vista culturale, ha avuto una grande diffusione grazie ad opere teatrali e cinematografiche. A portare l’attenzione su Sebastiano è stato Gabriele D’Annunzio, con l’omonima opera teatrale che ha trasformato Sebastiano in un eroe classico.

Mettere in scena un Mistero Sacro nel XXI. secolo è una sfida che molti registi decidono di non affrontare, in quanto totalmente lontano da una resa drammaturgica alla portata di tutti. Qui invece San Sebastiano ci parla attraverso un’esibizione molto dinamica e persuasiva. Le doti vocali e mimiche di Mattia Ciprianetti, che interpreta il Santo, vengono esaltate in una suite di testi che restituisce allo spettatore un’atmosfera mistica.

“EmozionARTI” ha ottenuto i patrocini della Provincia di Pesaro e Urbino e dei Comuni di Pesaro e Terre Roveresche. Per maggiori informazioni sulla serata si può contattare Lorenzo Fattori al numero telefonico 333 3866081 oppure all’indirizzo e-mail lorenzo@candelara.com.

Lorenzo Fattori
(curatoreFestival CandelarArte”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...