Incendio nei boschi di Urbino

E’ ripreso a divampare nella notte, alimentato dal forte vento, l’incendio di vaste proporzioni scoppiato ieri mattina nei boschi delle Cesane a Canavaccio, uno dei luoghi di maggior pregio naturalistico della zona di Urbino.
Le fiamme, partite sembra da un campo di grano, hanno costretto ad evacuare nella frazione di Brombolona una struttura che ospita un gruppo di migranti e una baita abitata da un’anziana signora. Sul posto operano due Canadair, una ventina di vigili del fuoco con dieci mezzi, volontari della Protezione civile: i lanci aerei di acqua e liquido ritardante sono ripresi alle 8 di stamane dopo la pausa notturna, ma il fronte del rogo è tuttora molto esteso, tanto che la Sp 51 è stata chiusa al traffico per precauzione. Il fumo sprigionato dall’incendio è visibile anche a chilometri di distanza.

 

ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...