Il badante dell’Assessore

E’ più di un’ammissione di responsabilità.

La nomina di un supervisore, per seguire l’andamento dei controversi lavori di via San Francesco, chiarisce i termini veri della questione al centro dell’attenzione dell’opinione pubblica da un po’ di tempo.

Certo ci sono stati ritardi, sospensioni, inconvenienti, riconducibili alla gestione dell’appalto, ma è indiscutibile che è mancata un’adeguata cabina di regia per quanto concerne l’esecuzione dei lavori.

Speriamo che la supervisione tecnica consenta di fare le cose che rimangono da fare, bene e in fretta, nell’interesse degli operatori commerciali e, soprattutto dei cittadini.

 

Roberto Cassiani x Osservatorio Pesarese Permanente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...