Acrobazie, musica e comicità protagoniste alla ½ Notte Bianca dei Bambini

 

 

Oltre 30 appuntamenti ad alto tasso di spettacolarità coloreranno le serate dei più piccoli nel centro storico di Pesaro

 

PESARO – È un programma carico di spettacolo quello dell’VIII edizione della 1/2 Notte Bianca dei Bambini di Pesaro 2017. Oltre 300 gli appuntamenti previsti, da venerdì 9 a domenica 11 giugno, dalle 18 alla mezzanotte, nel centro storico della città tra letture, laboratori, giochi, danze, performance di gruppi sportivi, show ed esibizioni.

 

Quando in una città vivono bene i bambini, vivono bene tutti – ha detto il sindaco Matteo Ricci -. È per questo che sono necessari i lavori per l’edilizia scolastica o eventi come la 1/2 Notte Bianca dei Bambini, manifestazione che si svolge nel periodo migliore per venire a Pesaro, con le ginestre in fiore e il tramonto sul mare. I 1.000 posti di lavoro stagionale in più che la città offre rispetto all’anno scorso rendono chiaro che a Pesaro viene tanta gente, sia proveniente dall’entroterra sia da altre regioni. E’ un luogo attrattivo, segno che, anche con i nostri eventi stiamo lavorando nella giusta direzione”.

 

“La 1/2 Notte Bianca dei Bambini – ha aggiunto il vice sindaco e assessore alla Bellezza e Vivacità Daniele Vimini – è l’evento di lancio dell’estate. Per questo motivo l’edizione 2017 si è allargata sia nel tempo, sia nello spazio, sia nel numero delle associazioni coinvolte. Piazza del Popolo, per l’occasione, sarà sia luogo di richiamo durante i main event delle tre serate, sia luogo in cui ritrovarsi, tra un laboratorio e uno spettacolo nelle viuzze del centro. Invito il pubblico a scoprire le piccole piazzette e i piccoli cortili, come ad esempio quello di palazzo Gradari in cui si svolgerà la novità dedicata al food: MasterPizza, la sfida di cucina che coinvolgerà amministratori e bambini”.

 

“Speriamo che i mini-giurati siano clementi nel giudicarci” ha scherzato l’assessore al Benessere Mila Della Dora che ha poi proseguito nel citare la “Via dello Sport”: “Viale Don Minzoni sarà riservato alle attività sportive con 26 società della provincia: non ci saranno solo esibizioni ma anche tanti momenti di coinvolgimento per i bambini. Ricordo inoltre piazzale Collenuccio, dove si esibiranno le scuole di danza e in cui saranno collocati i manifesti celebrativi della proclamazione di Pesaro a Città Europae dello Sport 2017”.

 

A guadagnarsi il palco centrale dell’edizione 2017 saranno i main event che alle 21.30 dei tre giorni di festa intratterranno il pubblico di piazza del Popolo. Si comincia venerdì 9 con lo spettacolo “Encuentros” che vedrà esibirsi gli artisti de El Trio Circus: equilibrio e forza saranno i protagonisti di entusiasmanti performance acrobatiche. L’evento principale di sabato 10 vedrà invece sul palco tutti i principali artisti della ½ Notte Bianca dei Bambini. L’inizio è anticipato alle 21.15: sul palco ci saranno Otto il Bassotto, l’Onironauta, le Farfalle Luminose, le Spade Laser e le percussioni dell’Associazione Tribaleggs. Domenica 11 il palco sarà di Nando e Maila per il concerto-spettacolo comico “Sconcerto d’amore” con acrobazie aeree, giocoleria e prodezze.

 

Ma piazza del Popolo sarà costellata di eventi in tutti gli orari della festa. Quotidiani gli appuntamenti con lo spettacolo di burattini a cura di Teatro Pellidò, alle 19.30, e con “Farfalle luminose show”, performance eseguita dai trampolieri e dalle danzatrici de I Giullari del 2000, in eleganti costumi alati illuminati con luci a led, alle 21.15.

 

Tutta pesarese la formazione del gruppo che canterà e ballerà le canzoni dei più celebri cartoni animati, a cura di Pianeta Musica e Hip Hop Connection sabato alle 20.00. Di fronte al palazzo comunale venerdì 9 e sabato 10 alle 22.30 avrà luogo la spettacolare “Danza del fuoco” di Toi Ahi che illuminerà la ½ Notte Bianca dei Bambini con le sue performance di gioco, danza e scintille che lo scorso anno hanno tenuto col fiato sospeso il pubblico dell’evento. Grandi emozioni anche domenica alle 21.00 con “Guarda in su. Il bruco che sorride”, il simpatico animaletto creato da Costa Parchi fatto di palloncini che – enorme – si alzerà in volo colorando il cielo pesarese.

Sempre in piazza del Popolo ci sarà Flying Tiger Copenhagen, la catena di negozi di oggettistica da poco sbarcata a Pesaro, con la sua raffica di laboratori ad alto tasso di divertimento. Venerdì, sabato e domenica dalle 18.30 alle 22.30 i bambini potranno creare giochi e oggetti interattivi.

 

Altri due appuntamenti con lo spettacolo saranno nel cortile di Palazzo Mazzolari Mosca: la giocoleria e l’improvvisazione di Kalù terrà banco venerdì 9 dalle 19.00 e domenica 11 dalle 19.30. Sabato 10 alle 21.00 i protagonisti saranno gli attori della compagnia Teatro delle Ombre con il loro “Kuss”, spettacolo teatrale comico.

 

Nel cortile di Palazzo Ricci sabato e domenica alle 19.00 la comunità Ceis di Pesaro racconterà ai bambini cosa accadde a Biancaneve e al suo principe dopo la partenza dalla casa dei nani nell’esilarante show “Biancaneve e i sette nonni”.

 

In piazza Olivieri venerdì alle 20.00 e sabato e domenica alle 19.00 la Cooperativa Sociale Jolly Roger divertirà i piccoli spettatori con le sue originali rappresentazioni teatrali.

 

Per tutta la durata dell’evento l’animazione degli artisti della ½ Notte Bianca dei Bambini allieterà i visitatori in ogni angolo del centro storico. La compagnia girovaga Piccola Carovana darà vita a “L’impronta del fauno”, spettacolo itinerante sui trampoli. Nelle vie del centro ci sarà anche l’Orchestra del Circo Paniko (dall’8 al 18 giugno a Baia Flaminia) e Otto il Bassotto che, oltre allo spettacolo “Faccia di Gomma” di sabato alle 19.00 e al main event delle 21.15, resterà alla ½ Notte Bianca dei Bambini anche in tutti gli altri orari di festa con il suo show mobile.

 

Alle 22.45 di domenica l’appuntamento sarà per tutti di nuovo in piazza del Popolo con lo spettacolo “Play Together” che concluderà la festa con lo spettacolare lancio di palloni giganti sulla folla.

 

Play food! Alla 1/2 Notte Bianca dei Bambini

gli assessori diventano mastri pizzaioli

L’educazione alimentare e le eccellenze del territorio protagonisti

dell’evento in programma dal 9 all’11 giugno in centro storico

 

La 1/2 Notte Bianca dei Bambini, promossa dal Comune e in programma dal 9 all’11 giugno nel centro storico di Pesaro, è ancora più buona. Novità dell’VIII edizione è infatti l’attenzione dedicata all’educazione alimentare con laboratori gastronomici dedicati ai prodotti della tradizione locale. Trai protagonisti anche gli assessori del Comune di Pesaro che si cimenteranno in una sfida non troppo competitiva a colpi di…  pizza!

Il cortile dello storico palazzo Gradari, ribattezzato, per l’occasione “Casciotta d’Urbino in Cortile” sarà tra le location principali. I più piccoli – e non solo loro – potranno cucinare e sperimentare le ricette che hanno segnato la storia della città. Due gli appuntamenti più attesi. Dalle 18.30 alle 19.30 dei tre giorni di manifestazione, il laboratorio PizzaLab offrirà ai bambini, assistiti da un pizzaiolo professionista, la possibilità di imparare i segreti della farcitura di una buona pizza Rossini. Potranno partecipare ogni sera 20 bambini e sarà possibile iscriversi direttamente nella sede dell’appuntamento.

Saranno gli amministratori comunali, invece, gli attori principali di MasterPizza, sempre nel cortile di palazzo Gradari: cooking show in cui, tutte le sere a partire dalle 19.45, i grandi si sfideranno a colpi di Rossini, assistiti e giudicati da una squadra di bambini. Si affronteranno l’assessore alla Bellezza e Vivacità Daniele Vimini e l’assessore alla Gestione Antonello Delle Noci, l’assessore al Benessere Mila Della Dora e l’assessore alla Crescita Giuliana Ceccarelli, l’assessore all’Operatività Enzo Belloni e l’assessore al Dialogo Luca Bartolucci. Ogni concorrente avrà a disposizione due piccoli aiutanti. Una giuria formata da tre bambini valuterà il gusto e la mise-en-place delle pizze in gioco e decreterà il vincitore. Chi volesse iscriversi può farlo fino all’8 giugno compilando il form presente nel sito www.mezzanottebiancadeibambini.it. In cambio la 1/2 Notte Bianca dei Bambini assicura tanto divertimento e la maglietta ufficiale dell’evento.

La collaborazione con Tipico.Tips, piattaforma informativa per la promozione dei prodotti e delle iniziative locali, e con il Consorzio Tutela Casciotta d’Urbino consentirà alla 1/2 Notte Bianca dei Bambini di arricchire di un nuovo significato il tema “PLAY” che per il secondo anno consecutivo sarà il filo conduttore delle attività. L’educazione alimentare e la conoscenza dei prodotti del territorio si faranno infatti giocando.

È per questo che, nelle vie della 1/2 Notte Bianca dei Bambini, sarà presente anche Bovinmarche, la cooperativa marchigiana di allevatori, che farà divertire i piccoli con le sue simpatiche mascotte.

Il cortile di Palazzo Ricci sarà teatro di un altro piacevole appuntamento gastronomico. Protagonista, in questa occasione, un’altra tipicità italiana: la pasta. I bambini impareranno a impastare e stendere la sfoglia (tutte le sere dalle 18.00 alle 21.00), sotto la supervisione di Michela Barulli di “Farina del mio sacco” (Pesaro).

Ampio spazio anche per le Pro Loco del territorio: presenti quella di Casinina (PU) e quella di Urbania (PU) che porterà con sé il famoso “crostolo”, la crescia sfogliata tipica della città della Befana.

Non soltanto locali, ma tutti di qualità, i food truck dislocati nelle vie principali del centro storico per portare, in ogni angolo, le eccellenze del cibo italiano. Tra i più caratteristici, l’Airstream di “Al Mitimangio”, da Desenzano del Garda, ispirato alla tradizione dello street food europeo ma con prodotti e sapori rigorosamente made in Italy. Spazio anche ai truck locali, collocati in sei diverse location del centro storico: piazza del Popolo, via Rossini, giardini di Rocca Costanza, via Pedrotti, largo Aldo Moro, viale Don Minzoni, che proporranno birre artigianali, fritti e piade per far apprezzare anche a mamme e papà le tre “mezze notti bianche” pesaresi.

 

Omnia Comunicazione
alessandra gasparini ufficio stampa

 

Dida foto
FOTO CONFERENZA_Da sinistra:

Cinzia Ferri, Elisabetta Duchi di Omnia comunicazione, agenzia che cura organizzazione e direzione artistica; Mila Della Dora, assessore al Benessere di Pesaro; Matteo Ricci, sindaco di Pesaro; Daniele Vimini, vice sindaco e assessore alla Bellezza e Vivacità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...