Entra con la forza in casa ex, arrestato

I carabinieri di Fano hanno arrestato un 26enne entrato con la forza in casa della ex compagna dopo aver abbattuto la porta-finestra. Lei cubana, di 42 anni, lui albanese, con qualche piccolo precedente penale, avevano convissuto per qualche mese a casa della donna. Ma poi i i rapporti si erano incrinati e lei aveva rotto la relazione, allontanando il 26enne dall’abitazione. Da allora lui la tempestava di telefonate, si presentava sotto casa, bussando animatamente alla porta per farla uscire. Ieri sera l’escalation. I vicini hanno chiamato più volte il 112 ad ogni intervento, lui assicurava che se sarebbe andato, invece rimaneva lì. Alle 4:40 l’ennesima chiamata, i carabinieri hanno trovato la porta finestra sfondata, la donna accovacciata in un angolo della camera da letta e l’uomo che le inveiva contro.
L’albanese è stato arrestato per violazione di domicilio aggravata. Il giudice, dopo aver convalidato l’arresto, ha disposto la liberazione dell’uomo in attesa del processo.

ANSA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...