Luis Fonsi e la sua Despacito – A Pesaro l’anteprima italiana il 17 luglio

Allo Stadio Benelli il primo dei due concerti italiani della superstar della musica latina

 

PESARO – Sarà una grande anteprima italiana. E’ stata fissata a LUNEDI’ 17 LUGLIO l’esibizione pesarese di LUIS FONSI, l’autore della hit mondiale “Despacito”; la prima delle uniche due date previste nel nostro paese (l’altra esibizione sarà undici giorni dopo al Lucca Summer Festival il 28 luglio).

La superstar della musica latina si esibirà allo stadio Tonino Benelli per un concerto che diventerà un vero e proprio evento per la città di Pesaro.

La sua DESPACITO è la terza canzone in spagnolo della storia a raggiungere la prima posizione della classifica americana dopo “La Bamba” nel 1987 e “Macarena” nel 1996 e adesso LUIS FONSI si prepara a trascorrere l’Estate 2017 in cima alle classifiche.

Un’estate che lo porterà anche nel nostro paese, dove DESPACITO è da mesi un tormentone radiofonico, per due concerti che si preannunciano già appuntamenti irrinunciabili per i tanti amanti della musica Latina.

Nel frattempo i numeri del brano e del video continuano a crescere ogni giorno di più – ad oggi 9 settimane n.1 nella classifica ufficiale singoli, oltre 500 milioni di stream per il brano ed oltre 1.5 miliardi di views per il video. Numeri da record per Fonsi che con altri grandi artisti animerà il luglio pesarese. In programma al Benelli anche i concerti di Bastille (2 luglio); Anastacia (11 luglio); (Samuel+Planet Funk (21 luglio); Andrea Morricone e Orchestra Sinfonica G.Rossini (22  23 luglio).

Biglietti in vendita su ticketone

Redazone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...