Tra le mani….una poesia di Rosalba Angiuli

 

Prenderò tra le mani

La sabbia del mare

E lascerò andare ad uno a uno

I piccoli granelli

Leggeri ed impalpabili

Come cipria vellutata…

Manderò via

Tutti i nocebo

Che ho incontrato

Nell’impervio cammino…

Fino a sentirmi le palme vuote

Fino a sentirmi più leggera…

Ricomincerò ancora a contare le stelle

Quando il cielo sarà sereno

Nelle caldi notti d’estate

Proverò a chiedermi cosa c’è lassù

Al di là del noto

E chiuderò gli occhi per poter pensare…

Rosalba Angiuli

Foto Danilo Billi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...