Motociclismo. Il pesarese Filippo Scalbi sesto nel circuito di Misano

“Sono soddisfatto per me stesso, ho avuto un buon passo e un buon ritmo, mi sentivo bene con la moto. Ma ho un po’ di rammarico per quello che è successo nella terza curva dove mi hanno buttato fuori, compromettendo la gara”. Così Filippo Scalbi racconta la sua prestazione nel circuito di Misano nel National Trophy 600.
Il campione pesarese portacolori del Team Sgm Tecnic Fano si è classificato al sesto posto su una pista con l’asfalto non in condizioni ottimali per la pioggia caduta.
Scalbi, 18 anni, è partito in decima posizione quindi è stato anche condizionato dalle qualificazioni. Infatti per solo due decimi gli è sfumata la quarta piazza. Una posizione che era alla sua portata. “Quando avevo preso confidenza con il circuito il pilota che mi era davanti ha rallentato, bloccando anche la mia corsa”. Nonostante una griglia non ottimale, il centauro della yamaha ha avuto una buona partenza, vanificata però dall’effetto imbuto della prima curva. Questo però non ha demoralizzato Filippo che grazie al suo carattere e al suo istinto ha rimontato arrivando fino al quinto posto. “Purtroppo nella curva della Quercia ho commesso un errore che mi ha costato 4 posizioni”. Ma Scalbi non demorde e recupera ancora, ma la gara purtroppo non concedeva più tanto tempo per completare la riscossa.
“Se avessi avuto altri due giri sarei potuto anche arrivare quarto”.
Soddisfatto anche il team manager Simone Scarpetti: “Sono contento per come è andata la gara,perchè la qualificazione non ci ha avvantaggiati. Peccato per l’errore alla Quercia, altrimenti avremmo lottato per il podio”.
Una gara comunque avvincente, divertente e aggressiva da parte di Filippo.
Prossimo impegno al Mugello i primi di luglio. Scalbi ci arriva con buone sensazioni.
Beatrice Terenzi
Foto scattate domenica scorsa a Misano che vedono protagonista il campione pesarese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...