UTA, ‘MISSION IMPOSSIBILE’ A MILANO

 

 

Sfida ai Rhinos campioni d’Italia

 

 

Oggi pomeriggio (kick-off alle 18) i Ranocchi Uta scendono in campo nel gotha del football americano di casa nostra, la casa dei Rhinos campioni d’Italia, e già qualificati alla finale di Champions League.

“Sappiamo che il pronostico è chiuso – ammette il presidente Frank Fabbri -, ma proprio per questo abbiamo chiesto ai ragazzi di sfruttare questo aspetto mentale: siamo senza pressione, divertiamoci e vendiamo cara la pelle”.

Un calendario che nelle ultime quattro giornate si fa durisismo per Spada e compagni: “Purtroppo le partite che erano alla nostra portata, e che avremmo potuto vincere, sono ormai alle spalle – racconta il massimo dirigente pesarese -. Nella prossima giornata, fra l’altro l’ultima casalinga, ospiteremo l’altra squadra milanese, i Seamen. E sappiamo che oggi il football che conta abita a Milano. Mentre chiuderemo il campionato a Bolzano, contro i Giants, finalisti dello scorso campionato. In mezzo a queste due gare, la trasferta a Ostia contro i Marines, dove forse abbiamo delle possibilità”.

Però il sogno di rimanere in A1 non è ancora svanito: “Oltre a contare sulle nostre forze, molto dipenderà dallo scontro fra Guelfi e Grizzlies, l’unica formazione che abbiamo battuto finora e che dobbiamo tenerci alle spalle. Quello che mi consola è che tutti i nostri sponsor sono disposti a rimanerci al fianco il prosismo anno: con un po’ più di esperienza a questi livelli possiamo sicuramente far meglio di così”.

 

L’ufficio stampa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...