QUELLO CHE CONTA

 

Superato il labile confine tra  una stagione normale e una eccellente e positiva, mentre le altre squadre, quasi tutte, si fermano e vanno in vacanza, noi siamo qui a lottare per qualcosa. I play-off ci chiamano a L’Aquila, in un campo bello, importante, contro il San Nicolò. La piccola differenza tra questa partita e le altre che abbiamo vissuto le settimane scorse è che qui non c’è la zona grigia, il limbo salvifico. O si vince o si va  a casa. Fino ad ora siamo stati bravi, davvero, abbiamo fatto un bel calcio, siamo quarti in classifica, nessuno ci può dire nulla. Però ora non basta essere bravi, dobbiamo essere i migliori, perché noi possiamo giocare per un solo obbiettivo: vincere. Ogni mezzo metro sarà importante, ogni giocata, ogni recupero, ogni copertura, ogni tiro. Siamo la squadra che ha preso più pali nel girone. Domenica i pali non ci saranno, o dentro o fuori. Detta così sembra difficile e lo è realmente. Molto difficile. Ma c’è una cosa: non siamo soli. Con noi c’è il più bel pubblico che si possa desiderare, i nostri tifosi. Loro ci saranno e per noi sarà una bella carica. Ogni tanto sentiamo dire che questi play-off non contano. Nulla di più sbagliato. Contano eccome, per noi, per i nostri tifosi, per tutto. E se quello che porteranno non sarà certo, di sicuro potranno dare qualcosa che nessuno può comprare: il piacere di vincere, il gusto dell’impresa che farà dimenticare i dolori e i sudori, le sconfitte e le amarezze. Ragazzi, questo è il calcio!

Forza Vis!

L.B.

Vis Pesaro 1898

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...