FERMARE IL MAL DI MARE E GETTARE L’ANCORA

Vi capita mai di sentirti tirati da una parte e dall’altra. Di iniziare progetti che sapete già non porterete a termine, di bloccarvi davanti a delle scelte perché non riuscite a sentire cosa sia meglio per voi, cosa sia giusto o meno, quale sia la direzione da seguire?
Parole come integrità, pazienza, seguire il flusso, sono usate con leggerezza e questa leggerezza vi irrita, perché sembra quasi che stia a dirvi: “Dai, prendi le cose come vengono!”…come se fosse facile!

A volte, la mancanza di direzione scaturisce da un non sentire, come se ci fosse un costante rumore di sottofondo, un lavorio di pensieri in mille direzioni che non ci permette di focalizzare da dove partire. Come sono posizionato/a? Da dove comincio?

In questo lo Yoga Kundalini può darci una mano.
Perché è solo eliminando il superfluo che riusciamo a raggiungere l’essenza di noi stessi. Trovare un punto fermo, che ci faccia sentire stabili e permetta di zoommare fuori dalle situazioni e ritrovare la nostra integrità. Cosicchè qualsiasi cosa accada fuori noi abbiamo un’àncora interiore a cui aggrapparci e da lì ripartire.

Se riusciamo a sentire esattamente quali emozioni ci attraversano riusciamo a intuire esattamente di cosa abbiamo bisogno realmente. E da quel punto silenzioso e calmo molto probabilmente ci renderemo conto che tanti problemi che credevamo insormontabili spariscono in un Puff! Tutti quei pensieri spariscono in un lampo. Puff! una parola di poche lettere per cancellarli tutti!

Non ci sono nemici. Ci sono sfide alla tua creatività. Il grande nemico è interiore. Azioni auto-sabotanti e animosità verso se stessi accadono quando non accettiamo noi stessi. Istintivamente rifiutiamo auto-conferme (cioè il nostro sentire) in cambio di conferme esterne.
Contrapponiamo i nostri successi personali all’accondiscendenza e al giudizio esterno. Questa è l’affermazione dell’ego: un atteggiamento a segnare e possedere qualcosa nello spazio e nel tempo.
Questa animosità ci distrae dal vero dono della vita umana: la capacità di relativizzare, di mettere in relazione il nostro spazio infinito interiore con lo spazio infinito universale. La capacità di essere presenti a se stessi, consapevoli nel qui ed ora e procedere per piccoli incrementi verso la direzione del nostro essere Esseri Umani in un mondo di altri Esseri Umani Come Noi.

MEDITAZIONE PER CONQUISTARE L’ANIMOSITA’ VERSO SE STESSI

Sedersi sul pavimento in una comoda posizione a gambe incrociate o su una sedia con entrambi i piedi appoggiati comodamente sul pavimento.
Le braccia sono rilassate lungo i fianchi. Piegando i gomiti, portare le mani al centro del petto, a livello del cuore. Chiudere le mani a pugno con i pollici dritti e rivolti verso l’alto. Premete i due pugni in modo che i segmenti medi delle dita e i due pollici si tocchino a vicenda.

Occhi socchiusi  che guardano alla punta del naso. Inspirare dal naso, espirare dalla bocca. Inspirare dalla bocca ed espirare dal naso. E continuare così dai 3 agli 11 minuti.

Per terminare, ispirare profondamente e allungare le braccia sopra la testa. Mantenendo le braccia tese fare 3 respiri lunghi, lenti e profondi. Abbassare le braccia e rilassare la posizione.
Come ogni meditazione di Kundalini Yoga sarebbe consigliato praticarla quotidianamente per almeno 40 giorni.

Questa meditazione viene usata per curare i momenti bui e raggiungere maggiore consapevolezza di sé. Quando l’ego-mente si sente un po carente o si hanno molti dubbi – titubanze nel decidere qualsiasi cosa – questa meditazione aiuta a riportarti al tuo diritto di nascita – nella conoscenza e nell’esperienza del tuo sé più autentico.

Shiv Anter K

(Copyright KRI, Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan )

Sat NamJi, lunedì 29 maggio alle ore 19.15 ci troviamo per una lezione speciale di Kundalini Yoga presso la Shala Ashtanga Yoga Space Pesaro, in via Urbino 11. Per chi fosse interessato chiamare al 347 2916885. Il tema della lezione è lo stesso dell’articolo che hai appena letto 😉 Ti aspettiamo!

——————-

Shiv Anter Kaur, istruttrice certificata di Yoga Kundalini come insegnato da Yogi Bhajan, pratica questa disciplina da 11 anni e contestualmente insegna Yoga in Gravidanza secondo il metodo Gravidanza Consapevole KRI.

Per info su corsi, workshop o altro scrivi in FB alla pagina Kundalini Yoga Fossombrone.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...