Snoopy Pallavolo: Le formazioni U16 e U18 si sono aggiudicate il Piceno International Volley Cup

snoopy e robur a offidaSi chiude in bellezza il 2012 del settore giovanile della Snoopy. In queste vacanze di Natale le giovani atlete della società di Villa Fastiggi sono state protagoniste di diversi tornei. L’U16 Woodstock di Ena e Laurano e l’U16 Marcie di Benocci e Fedrighelli a Bastia Umbra, nel “Memorial Tomasso Sulpizi”, hanno ottenuto l’ottavo e il decimo posto. Una bella esperienza e un momento
importante di confronto per le nostre formazioni, che hanno ben figurato e, soprattutto, si sono divertite.  Altre tre squadre Snoopy erano impegnate, negli stessi giorni, nel Piceno International Volley Cup di Offida: l’U16 Piperita, l’U16 Snoopy Robur e l’U18  Snoopy Robur. Bel sesto posto per la Piperita di Crescentini e Bertozzi, che per un soffio non è riuscita ad accedere alle semifinali. Brillanti le performance dell’U16 e dell’U18 Snoopy Robur che, senza  perdere mai una partita, si sono aggiudicate il primo posto nelle loro categorie. Di fronte ad una splendida cornice di pubblico nel Palazzetto dello Sport di San Benedetto, l’U16 allenata da Gambelli e Nico ha battuto 2-0 il Conero Volley. Stesso risultato per l’U18 di Pantieri e Comotti contro Falconara. Successi che confermano, ancora una volta, il buon lavoro che i tecnici stanno svolgendo all’interno del Palasnoopy, come afferma soddisfatta il presidente Barbara Rossi: “Sono molto orgogliosa dei miei allenatori. Oggi raccogliamo i frutti di un cammino iniziato 5 anni fa, con l’arrivo di Stefano Gambelli. I nostri tecnici in questi anni hanno messo tutta la loro passione e impegno per migliorarsi e migliorare la società. Hanno creduto nel nostro progetto e per questo non posso che ringraziarli con tutto il cuore”. Simbolo di questa crescita è più che mai l’U18: “è una formazione composta da giocatrici di B1 e serie C, che non si allenano mai insieme. Ma ormai abbiamo un’identità talmente forte a livello tecnico che ci permette di unire atlete di diverse squadre senza avere problemi di gioco”. Più che i successi nelle diverse competizioni, il presidente Rossi sottolinea l’importanza di partecipare a questo tipo di manifestazioni: “Lo spirito con il quale affrontiamo i tornei è quello di confrontarsi con altre società e altre realtà. Sono esperienze che le ragazzine spero si porteranno dentro per sempre”. A festeggiare  i successi Snoopy anche la formazione U14 della Robur, arrivata decima al torneo di Offida: “Molte società stanno abbandonando i settori giovanili per fronteggiare la crisi economica. Snoopy e Robur invece, insieme, continuano a puntare sulle giovani. E sentire, durante le premiazioni, il coro ‘Pesaro, Pesaro’ intonato insieme dalle atlete delle due società è stata davvero una bella emozione”.
Snoopy Pallavolo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.